GP Canada 2017 | LIVE Qualifiche

Le prove libere di questa mattinata sono state sulla falsa riga di quelle di ieri, con le Ferrari davanti a tutti con Sebastian Vettel che ha preceduto di 3 decimi Kimi Raikkonen. Alle loro spalle Lewis Hamilton, braccato da un sorprendente Verstappen e dal compagno di squadra Bottas. Bene Massa 6°, e le Toro Rosso nella top-ten. Vedremo se le Ferrari riusciranno a conquistare la prima fila o se le Mercedes piazzeranno la zampata finale. Scopriamolo assieme su #StartYourEngines seguendo e commentando in live tutto il Gran Premio del Canada 2017!

18:55 – 5 minuti all’inizio delle qualifiche. Splende il sole, come stamattina, sul Circuit Gilles Villeneuve, con temperature ancora più alte di stamattina: 24° quella dell’aria, 35° quella dell’asfalto.

18:59 – Ricordo le mescole portate dalla Pirelli in occasione di questo Gran Premio: Soft (colore giallo), SuperSoft (colore rosso), UltraSoft (colore viola).

19:00 – Semaforo verde per la Q1! Inizia la prima sessione di qualifiche, subito in pista le Toro Rosso e Magnussen.
19:02 – Sainz è il primo a iniziare un giro veloce. Out lap per le Ferrari ma con gomma SuperSoft, ancora ai box i due piloti della Mercedes.
19:04 – Raikkonen subito in testa: 1:13.548, precedendo di 2 decimi Sebastian Vettel. Finalmente in azione anche Bottas e Hamilton. Alonso 3° ma con gomma UltraSoft.
19:06 – Kvyat 4° e Sainz 5°, entrambi a mezzo secondo dal leader Raikkonen.
19:07 – Vettel! 1:13.046, gran tempo con le SuperSoft; rifila ben 5 decimi a Raikkonen. Intanto balzano al 3° e 4° posto le due Force India con Ocon e Perez.
19:09 – Bottas in testa: 1:12.864 con gomma UltraSoft. Hamilton in 3a posizione a 2 decimi dal team mate. Verstappen 4°, Ricciardo 7°. La pista si sta gommando sempre di più.
19:11 – Hamilton! 1:12.692, ma viene subito scavalcato da Bottas per soli 7 millesimi! Ottima Force India, Perez 5° e Ocon 6° entrambi a circa 8 decimi dal leader Bottas.
19:13 – 5 minuti al termine, al momento esclusi: 16° Vandoorne, 17° Palmer, 18 ° Wehrlein, 19° Ericsson e 20° Magnussen.
19:15 – Magnussen si migliora ma rimane per ora escluso, 16°. Stroll è sul filo in 15a posizione.
19:16 – Palmer balza in 14a posizione, facendo retrocedere tra gli esclusi l’eroe di casa, Lance Stroll.
19:17 – Bandiera gialla nel settore 1! A muro Pascal Wehrlein in curva 1, distrutto il posteriore della Sauber.
19:18 – Bandiera a scacchi! Finisce il primo segmento delle qualifiche, gli esclusi: 16° Vandoorne, 17° Stroll, 18° Magnussen, 19° Ericsson e 20° Wehrlein.
19:24 – Semaforo verde per la Q2! Inizia la seconda sessione di qualifiche, subito in pista le Mercedes, Ricciardo e Hulkenberg.
19:25 – In pista anche le Rosse, iniziano i primi giri di riscaldamento con la gomma UltraSoft.
19:27 – Kvyat in testa: 1:13.690, subito scavalcato da Ocon con 1:13.320. Sainz 5°.
19:29 – Hamilton 1:12.496 passa in 1a posizione, Bottas subito alle sue spalle per pochi centesimi. Massa 3°.
19:31 – Raikkonen 2°, 1:12.580. Vettel solo 4°, 1:12.749 per il tedesco della Ferrari. Bene le Red Bull, a 3 decimi da Hamilton Ricciardo che precede Verstappen.
19:33 – Hulkenberg 10° mette fuori le Toro Rosso, escluse al momento insieme ad Alonso, Palmer e Grosjean.
19:34 – Tutti ai box i piloti, fatta eccezione per Hulkenberg e Grosjean. Grosjean si rilancia con UltraSoft nuove.
19:36 – 4 minuti al termine, al momento esclusi: Kvyat 11°, Sainz 12°, Alonso 13°, Grosjean 14° e Palmer 15°. Out lap anche per i top team, escluso Vettel.
19:38 – Tanta azione in pista adesso: Verstappen 1:12.751 a soli 2 millesimi da Sebastian Vettel 4°.
19:40 – Bandiera a scacchi! Vengono esclusi nel Q2: Kvyat 11° (a muro nell’ultimo tentativo), Alonso 12°, Sainz 13° (autore di un testa coda), Grosjean 14° e Palmer 15°.
19:42 – Accedono alla Q3: Bottas, Hamilton, Raikkonen, Vettel, Verstappen, Ricciardo, Massa, Ocon, Perez, Hulkenberg.
19:47 – Semaforo verde per la Q3! Inizia la terza, e ultima, sessione di qualifiche; in pista le Ferrari, Hamilton e Hulkenberg.
19:49 – Tutti i piloti sono in pista. Vettel sarà il primo a iniziare il giro veloce, che ha anche un set di UltraSoft in più, insieme a Raikkonen, rispetto a tutti gli altri.
19:50 – Clamoroso 1:11.791 per Lewis Hamilton che rifila 3 decimi a Bottas, 5 decimi a Raikkonen e 6 decimi a Vettel.
19:52 – Distrutto il record della pista, unico a scendere sotto il muro dell’1:12. Intanto Vettel farà 3 tentativi, rispetto ai 2 degli altri top team. Verstappen 5° precede di 17 millesimi Daniel Ricciardo.
19:54 – Vettel per soli 4 millesimi dietro Hamilton!! Grandissimo giro di Sebastian Vettel, e ha ancora un tentativo con UltraSoft nuova. Massa 7°, Perez 8°, Ocon 9°, Hulkenberg 10°.
19:57 – Tutti in pista per l’ultimo tentativo, tranne le Ferrari che aspettano l’ultimo secondo per avere il massimo grip dalla pista. 2 minuti al termine.
19:59 – Hamilton migliora ancora il parziale nel settore 1. Migliora anche Valtteri Bottas il 1° settore. Hamilton! 1:11.459. Bottas a 7 decimi dal compagno di squadra. Raikkonen rimane 4°.
20:00 – Bandiera a scacchi! Super pole di Hamilton, in prima fila insieme a Vettel. Seconda fila con Bottas e Raikkonen. 5° Verstappen, 6° Ricciardo, 7° Massa, 8° Perez, 9°Ocon, 10° Hulkenberg.