GP Austria 2017 | LIVE Prove Libere 3

Buongiorno a tutti cari lettori di #StartYourEngines! Nella giornata di ieri Lewis Hamilton ha ottenuto il miglior tempo davanti a Sebastian Vettel e al compagno di squadra Bottas. Raikkonen 6°, male Force India e Williams. Continuerà Hamilton a mantenere le performance straordinarie del venerdì? Scopriamolo assieme su #StartYourEngines seguendo e commentando in live tutto il Gran Premio d’Austria 2017!

Sessione in corso, pagina in aggiornamento

10:45 – Mancano 15 minuti all’inizio delle prove libere 2, il cielo è azzurro sul Red Bull Ring, la temperatura dell’aria è intorno ai 20° e quella dell’asfalto intorno ai 26°.
10:50 – Vi ricordo le 3 mescole portate dalla Pirelli in occasione di questo Gran Premio: PZero Soft (banda gialla), PZero SuperSoft (banda rossa), PZero UltraSoft (banda viola).
10:57 – 3 minuti all’inizio delle prove libere 2: i piloti cominciano a calarsi nell’abitacolo delle rispettive monoposto.
11:00 – SEMAFORO VERDE! Scendono in pista Magnussen, Hulkenberg e Ericsson.
11:01Vi ricordo che Lewis Hamilton è stato penalizzato di 5 posizioni in griglia per sostituzione del cambio della sua Mercedes W08.
11:06 Carlos Sainz è fermo nel settore 1, appena dopo curva 1. Grave problema tecnico per lui. Tutti i piloti dopo un giro d’installazione sono tornati tutti ai box.
11:08 – La vettura di Sainz è stata rimossa dai commissari, via libera per i piloti. Ricciardo scende in pista con gomme UltraSoft.
11:10 – Verstappen è il primo a chiudere un giro veloce, anche lui con gomme UltraSoft: 1:06.387.
11:11 – Le due Red Bull in testa, Verstappen precede Ricciardo di 169 millesimi. Assetto ad alto carico aerodinamico, infatti in casa Red Bull sperano nella pioggia per la gara.
11:14 – Verstappen si migliora: 1:06.082. Kvyat 3° con gomme UltraSoft a 7 decimi dall’olandese della Red Bull.
11:16 – Verstappen lima ancora il suo crono di 67 millesimi, il compagno di squadra Ricciardo lo segue a poco più di un decimo. 3° Kvyat, 4° Palmer, 5° Fernando Alonso.
11:18 – Bottas inizia il suo giro veloce con gomme UltraSoft. Scende in pista anche Lewis Hamilton su UltraSoft.
11:20 – Bottas solo 4° in questo primo giro lanciato, Hamilton invece sta effettuando dei giri di riscaldamento.
11:21 – Vettel inizia il suo giro veloce, Hamilton torna sul traguardo: 1:07.734, tempo ancora molto alto. Bottas 3° a 2 decimi da Verstappen. Vettel a soli 21 millesimi da Verstappen!
11:23 – Raikkonen finalmente in pista per iniziare a simulare la qualifica con gomme UltraSoft.
11:25 – Vettel! 1:05.384. Bottas è alle sua spalle di ben 3 decimi, Hamilton in 3a posizione a mezzo secondo.
11:27 – Raikkonen torna sul traguardo dopo un primo giro di riscaldamento: 1:06.112 a ben 7 decimi dal compagno di squadra Vettel.
11:28 – Intanto per quanto riguarda gli altri team, la Haas si conferma molto veloce su questo tracciato con entrambe le vetture nella top-10 con gomma SuperSoft. Sorprendente Palmer addirittura 8°, sempre attardate le Force India. Male la Williams per il momento.
11:32 – Verstappen ritenta lo short-run per la simulazione qualifica. Ritorna in pista anche Carlos Sainz.
11:34 – Sainz 10° con un tempo di 1:06.719. Entrambe le Toro Rosso nella top-ten visto che Kvyat è ottimo 7°.
11:39 – Calma apparente in pista dato che la maggior parte dei piloti sono ai box. Si rilancia Valtteri Bottas.
11:40 – Bottas si migliora, rimanendo però secondo, portandosi a 177 millesimi del leader Vettel. Hamilton record nel T1, Vettel più veloce di lui nel T1.
11:42 – Hamilton in testa: 1:05.361. Bottas torna sul traguardo senza migliorarsi.
11:45 – Fernando Alonso si porta al 10° posto a 1,2 secondi da Vettel con gomme UltraSoft.
11:46 – Vettel record nel T1 e T2 ma non si miglior perchè ha trovato traffico nell’ultimo settore. 15 minuti al termine della sessione.
11:47 – Vettel in testa! 1:05.092, grandissimo tempo per il tedesco della Ferrari.
11:48 – Hulkenberg 9°, Vandoorne 10°: bene i due driver rispettivamente di Renault e McLaren Honda.
11:49 – Bloccaggio per Hamilton in curva 3! Procede molto lentamente verso i box, rimane in 2° marcia.
11:53 – Stranissimo il lungo di Hamilton in curva 3: nel momento in cui frena e scala da 8° a 7° la vettura parte per la tangente, qualcosa nell’impianto frenante si è rotto.
11:54 – Il lungo di Hamilton è stato causato dall’esplosione del freno anteriore destro. Nel mentre Ricciardo si è migliorato balzando al 5° posto a 8 decimi da Sebastian Vettel.
11:58 – Tornano in pista Vettel e Bottas con le UltraSoft.
12:00 – BANDIERA A SCACCHI! Termina anche questa ultima sessione di libere, la classifica della top-ten: 1.Vettel, 2.Hamilton, 3.Bottas, 4.Raikkonen, 5.Verstappen, 6.Ricciardo, 7.Magnussen, 8.Grosjean, 9.Kvyat, 10.Sainz. Per questa sessione è tutto, grazie per l’attenzione e vi do appuntamento alle 14 per le qualifiche sempre su #StartYourEngines!