GP Ungheria 2017 | LIVE Prove Libere 2

Buon pomeriggio a tutti cari lettori di #StartYourEngines! Nella sessione mattutina Daniel Ricciardo su Red Bull ha fatto segnare la miglior prestazione davanti alla Ferrari di Raikkonen per soli due decimi. Alle loro spalle troviamo  le due Mercedes, con Hamilton davanti a Bottas, Verstappen e solo sesto Sebastian Vettel autore anche di un testacoda senza conseguenze. Bene le Renault e le McLaren-Honda nella top-ten con entrambe le monoposto. Vedremo se sarà di nuovo l’australiano a dettare il ritmo o se torneranno su le Ferrari e le Mercedes. Scopriamolo assieme su #StartYourEngines seguendo e commentando in live tutto il Gran Premio d’Ungheria 2017!

Sessione in corso, pagina in aggiornamento

13:45 – Mancano 15 minuti all’inizio delle prove libere 2, il cielo è sereno sopra il circuito, con qualche nuvola, temperatura dell’aria intorno ai 25° e 35° quella dell’asfalto.
13:50 – Vi ricordo le 3 mescole portate dalla Pirelli in occasione di questo Gran Premio: PZero Medium (banda bianca), PZero Soft (bandagialla), PZero SuperSoft (banda rossa).
13:57 – 3 minuti all’inizio delle prove libere 2: i piloti cominciano a calarsi nell’abitacolo delle rispettive monoposto.
14:00 – SEMAFORO VERDE! Inizia la seconda sessione di prove libere. Solo Raikkonen è sceso in pista.
14:05 –
Vettel in testa con 1:20.057; Raikkonen lo segue a soli 28 millesimi, poi le Toro Rosso con Sainz a precedere Kvyat. Per ora chi è in pista ha montato la gomma Soft.
14:08 –
Valtteri Bottas scala la classifica e si porta al comando della sessione con 1:19.591 per soli 107 millesimi davanti alla Ferrari di Sebastian Vettel. Verstappen 3° a mezzo secondo dal finlandese della Mercedes.
14:10 – Alonso 7° e Vandoorne 8° confermano, per ora, la bontà della McLaren Honda sul circuito magiaro.
14:11 – Hamilton 3° a 2 decimi dal team mate e leader Valtteri Bottas. Anche il britannico della Mercedes ha ottenuto il tempo con le Soft. Prove di partenza per Vettel.
14:13 – Massa 9°, 1:21.2. Le Mercedes stanno volando, entrambi i piloti stanno facendo i parziali record nei diversi settori.
14:14 – Lewis Hamilton balza al comando della classifica con 1:19.373. Verstappen in seconda posizione a 101 millesimi dall’inglese.
14:15 – Mercedes, Red Bull, Ferrari sono racchiuse in soli 6 decimi. Tra poco simulazione qualifica con le SuperSoft.
14:16 – Ricciardo in testa, 1:19.324. Hamilton lo riscavalca subito con 1:18.779!
14:17 – Notevole salto in avanti in classifica delle Toro Rosso: Sainz è 8°, Kvyat 9°. Fernando Alonso si migliora, rimanendo sempre 7°, con 1:20.493.
14:20 – Ricciardo si migliora, 1:19.005. Quasi tutti i piloti rientrano ai box, i team sono pronti a montare le gomme SuperSoft per simulare la qualifica.
14:25 – Attualmente solo in pista le due Sauber di Ericsson e Wehrlein e la Renault di Nico Hulkenberg.
14:26 – Scende in pista Joylon Palmer: il britannico ha saltato mezz’ora di questa sessione a causa dei danni subiti dopo l’incidente di stamattina sul cordolo di curva 4, di conseguenza i meccanici hanno dovuto riparare il fondo e l’asse anteriore.
14:29 – Raikkonen è il primo a scendere in pista con le SuperSoft, per ora è 2° a 2 decimi da Lewis Hamilton. Valtteri Bottas inizia il suo giro veloce.
14:31 – Errore di Bottas in curva 3, ed è costretto ad abortire il giro. Hamilton record nel 1°settore.
14:32 – Vettel in testa, 1:18.638. Bottas e Hamilton si rilanciano dopo aver fallito il primo tentativo. Raikkonen 2° a 117 millesimi dal team mate e leader Vettel.
14:33 – Bottas 2° per soli 18 millesimi! Hulkenberg 7° a un secondo dal leader Vettel.
14:36 – BANDIERA GIALLA NEL T3. Kimi Raikkonen è fermo per un problema all’acceleratore.
14:38 – BANDIERA VERDE. La sessione riprende, Raikkonen è ripartito ed è rientrato ai box.
14:39 – 
Daniel Ricciardo fa segnare il record nel T1, record nel T2 e balza al comando della sessione con 1:18.455 con gomme SuperSoft.
14:42 – Carlos Sainz in ottava posizione a 1,3 secondi dalla vetta. Vandoorne con 1:19.9.
14:47 – Verstappen 6°, 1:18.951. Fernando Alonso 8°, 1:19.915. Si rilancia Bottas.
14:50 – Valtteri Bottas è il primo a iniziare la simulazione gara, con gomme SuperSoft. 1:22.042.
14:52 – BANDIERA ROSSA! Brutto incidente per Wehrlein in uscita di curva 11, macchina distrutta. Nessuna conseguenza per Pascal. Sessione interrotta.
15:02 – BANDIERA VERDE! La sessione riprende, in pista Palmer, Bottas e le Ferrari.
15:04 – 
Valtteri Bottas e le Rosse iniziano la simulazione gara con gomme SuperSoft. Lewis Hamilton scende in pista per provare la simulazione gara.
15:06 – Out Lap anche per le Red Bull di Ricciardo e Verstappen.
15:08 – Bottas 1:23.0, Vettel monta la gomma Soft ed effettuerà la simulazione gara con questa mescola. Rientra lentamente ai box Stoffel Vandoorne.
15:10 – Hamilton 1:23.5, Ricciardo 1:22.4. Lungo di Kvyat in curva 1.
15:11 – Hammer time per Ricciardo che continua sull’1:22.6, Palmer a muro all’ultima curva.
15:12 – BANDIERA ROSSA! Sessione interrotta, i commissari devono recuperare la monoposto di Palmer. Prima dell’interruzione, Raikkonen girava sull’1:22.9.
15:20 – BANDIERA VERDE! La sessione riprende, in pista quasi tutti i piloti.
15:21 –
Ricciardo riprende la sua simulazione gara sempre su SuperSoft, 1:22.005. Vettel 1:22.1 con Soft.
15:22 – 
Vettel martella sull’1:22.0, Bottas 1:21.3 con la Soft! Raikkonen inizia la simulazione gara con la SuperSoft.
15:25 – Ricciardo continua sul piede dell’1:22.0, Bottas 1:21.8, Vettel 1:21.9, Raikkonen 1:23.1.
15:26 – Verstappen 1:22.3, Ricciardo 1:22.5, Vettel costante sull’1:21 alto.
15:28 – Ricciardo ora gira sull’1:23.0, Bottas e Vettel i più costanti sull’1:21.9. Hamilton 1:22.8 con la Soft.
15:30 – BANDIERA A SCACCHI! Si conclude anche questa 2° sessione di libere, la classifica della top-10: 1.Ricciardo, 2.Vettel, 3.Bottas, 4.Raikkonen, 5.Hamilton, 6.Verstappen, 7.Hulkenberg, 8.Alonso, 9.Sainz, 10.Vandoorne. Grazie dell’attenzione e vi do appuntamento a domani alle ore 11, per le prove libere 3 sempre su #StartYourEngines!