GP Ungheria 2017 | LIVE Qualifiche

Buon pomeriggio a tutti cari lettori di #StartYourEngines! Nelle ultime sessioni di libere Sebastian Vettel ha ottenuto il miglior tempo davanti a Kimi Raikkonen, Valtteri Bottas e Max Verstappen. Solo 5° Lewis Hamilton, ancora bene Nico Hulkenberg e le McLaren Honda nella top-ten. Ce la farà la Ferrari a tornare in pole position? Scopriamolo assieme su #StartYourEngines seguendo e commentando in live tutto il Gran Premio d’Ungheria 2017!

Sessione in corso, pagina in aggiornamento

13:45 – Mancano 15 minuti all’inizio delle qualifiche, il cielo è azzurro e il sole splende sull’Hungaroring; temperatura dell’aria intorno ai 30° e 45° quella dell’asfalto.
13:50 – Vi ricordo le 3 mescole portate dalla Pirelli in occasione di questo Gran Premio: PZero Medium (banda bianca), PZero Soft (bandagialla), PZero SuperSoft (banda rossa).
13:57 – 3 minuti all’inizio delle qualifiche: i piloti cominciano a calarsi nell’abitacolo delle rispettive monoposto.
14:00 – SEMAFORO VERDE! Scendono in pista Bottas, Hamilton e Di Resta.
14:01 – Vi ricordo che Nico Hulkenberg è stato penalizzato di 5 posizioni in griglia per sostituzione del cambio della sua Renault RS-17.
14:05 – Raikkonen 1° 1:17.382, Lewis Hamilton 2° 1:17.492, Vettel 3° a 3 decimi. Tutti con gomme SuperSoft.
14:07 – 
Vettel balza al comando con 1:17.244. Ricciardo 4° a 6 decimi da Vettel. Valtteri Bottas 5° a 8 decimi.
14:08 – Verstappen s’inserisce in quarta posizione, 37 millesimi davanti al team mate Ricciardo. Molto bene McLaren Honda e Renault nella top-ten.
14:11 – Fernando Alonso si migliora portandosi in settima posizione. Max Verstappen 2° a soli 22 millesimi da Vettel!
14:13 – Le Haas, al momento escluse, stanno sensibilmente migliorando e mettono a rischio il passaggio alla Q2 di Force India e Toro Rosso. Rischia anche Lance Stroll.
14:16 – Hulkenberg 7° a soli 69 millesimi dal tempo di Bottas. Stroll al momento escluso per soli 2 millesimi!
14:18 – BANDIERA A SCACCHI! Termina la Q1, gli esclusi per le Q2: 16° Magnussen, 17° Stroll, 18° Wehrlein, 19° Di Resta, 20° Ericsson.
14:26 – SEMAFORO VERDE! 
Inizia la Q2. Tutti in pista con le SuperSoft.
14:28 –
Clamoroso giro di Sebastian Vettel, 1:16.802! Unico a scendere sotto il muro dell’1:17, Hamilton è secondo a oltre 3 decimi, poi Raikkonen, Bottas e Ricciardo. Si lancia Max Verstappen.
14:31 – Vola Max Verstappen: 2° a 226 millesimi da Vettel.
14:33 – Ottimo giro di Nico Hulkenberg, 6° tempo a 8 decimi dalla vetta e davanti alla Red Bull di Daniel Ricciardo. Bene Fernando Alonso 8° e Vandoorne 9°. Qualificato per ora anche Esteban Ocon, decimo con la Force India.
14:36 – Out lap per le Force India, le Toro Rosso, Grosjean e Palmer. Tutti pronti per dare l’assalto alla Q3.
14:38 – Hamilton 1°! 1:16.693. Si migliorano Kvyat, Palmer e Ocon.
14:39 – BANDIERA A SCACCHI! Termina la Q2, gli esclusi per le Q3: 11° Palmer, 12° Ocon, 13° Kvyat, 14° Perez, 15° Grosjean.
14:48 – SEMAFORO VERDE!
 Inizia la Q3, tutti in pista con le SuperSoft.
14:49 – Giro di ricaldamento per le Mercedes, out lap per le Ferrari.
14:50 – Sebastian Vettel! Pole provvisoria clamorosa: 1:16.276. Valtteri Bottas è 2° a 355 millesimi, Ricciardo 3°, Raikkonen 4°. Hamilton ha abortito il giro a causa di un errore in curva 4. Si lancia Max Verstappen.
14:53 – Versteppen 1:16.797 è 3°. Benissimo Hulkenberg 6°, a 1,1 secondi da Vettel, e Fernando Alonso 7° a poco più di un decimo dalla Renault.
14:55 – Calma relativa adesso: tutti i piloti sono ai box pronti a montare un set di SuperSoft nuove e dare l’assalto alla pole position, attualmente detenuta da un super Vettel.
14:56 – Out lap per Lewis Hamilton, che molto probabilmente farà due giri lanciati. Scende in pista anche Hulkenberg e le McLaren Honda.
14:57 – Tutti in pista, si lancia Hamilton.
14:58 – Hamilton 3° a 4 decimi da Vettel. Bottas si migliora portandosi a 2 decimi da Vettel.
15:00 – BANDIERA A SCACCHI! Prima fila tutta Ferrari! Vettel super pole di poco davanti a Raikkonen. Seconda fila tutta Mercedes, terza fila tutta Red Bull. 7° Hulkenberg, 8° Alonso, 9° Vandoorne, 10° Sainz. Per queste qualifiche è tutto, grazie per l’attenzione e vi do appuntamento a domani alle 14 per la gara, sempre su #StartYourEngines!