GP Ungheria 2017 | LIVE Gara

Buon pomeriggio a tutti cari lettori di #StartYourEngines. Ci siamo, finalmente è tutto pronto per l’11° appuntamento stagionale, il Gran Premio d’Ungheria: Vettel-Raikkonen in prima fila, dietro di loro Bottas, Hamilton e Verstappen. Sarà una gara elettrizzante: Vettel tenterà di vincere la sua seconda gara in carriera all’Hungaroring, Hamilton e Bottas non vogliono far scappare il loro rivale ferrarista per il titolo mondiale. Riuscirà la Ferrari a ottenere la seconda doppietta stagionale? Scopriamolo assieme su #StartYourEngines seguendo e commentando in live tutto il Gran Premio d’Ungheria 2017!

Sessione in corso, pagina in aggiornamento.

13:55 – 5 minuti all’inizio della gara: sole pieno e temperature alte
13:58 – Vi ricordo le 3 mescole portate dalla Pirelli in occasione di questo Gran Premio: PZero Medium (banda bianca), PZero Soft (bandagialla), PZero SuperSoft (banda rossa).
13:59 – Inizia il giro di ricognizione, 70 i giri previsti per questo Gran Premio.
14:01 – Tutto pronto…5,4,3,2,1…Inizia il Gran Premio d’Ungheria!
14:04 – LAP 1/70: Contatto tra le Red Bull! Ricciardo è fuori! SAFETY CAR!
14:09 – LAP 4/70:
il contatto tra le due Red Bull è finito sotto investigazione dai commissari di gara; la dinamica è molto chiara, Verstappen centra il compagno di squadra, che lo stava attaccando all’esterno di curva 3, sbagliando completamente la frenata.
14:12 – LAP 6/70: BANDIERA VERDE! La gara riprende, Vettel leader poi Raikkonen, Bottas, Verstappen ed Hamilton solo 5°. Fuori Ricciardo.
14:14 – LAP 7/70: Le Ferrari conducono la gara, Bottas è a solo un secondo. Lewis Hamilton comincia a farsi vedere negli specchietti di Verstappen.
14:16 – LAP 8/70: Penalità di 10 secondi per Verstappen, la sconterà durante il pit stop. Vettel giro veloce, 1:22.6.
14:18 – LAP 9/70: Vettel ha già 5 secondi di vantaggio su Bottas. Hamilton non riesce a sopravanzare Verstappen.
14:20 – LAP 11/70: Annotati gli incidenti tra Hulkenberg e Grosjean in partenza, Alonso e Sainz nel re-start dopo la Safety Car. Hamilton si tiene a distanza da Max Verstappen, molto probabilmente vuole risparmiare le gomme per andare più lungo in questo stint.
14:23 – LAP 12/70: Verstappen è a solo 1,2 secondi da Bottas. Vettel continua a martellare sull’1:22 basso.
14:25 – LAP 13/70: Non verranno prese decisioni future sull’incidente tra Hulkenberg e Grosjean.
14:26 – LAP 15/70: Vettel continua a girare sull’1:22 basso. Hamilton guadagna mezzo secondo su Verstappen, che a sua volta è quasi in zona DRS con Valtteri Bottas.
14:28 – LAP 16/70: Hamilton comincia ad aumentare il proprio ritmo. Le Ferrari conducono indisturbate la gara.
14:29: – LAP 18/70: Non ci saranno decisioni future sull’incidente tra Sainz e Alonso.
14:31 – LAP 19/70: Bottas, Verstappen, Hamilton sono racchiusi in meno di 4 secondi, s’infiamma la battaglia per il podio.
14:33 – LAP 21/70: Per quanto riguarda la gara degli “altri”: Ottimo Sainz 6°, bene le McLaren e le Force India con entrambe le monoposto in zona punti. I primi 5 hanno creato il vuoto con il resto del gruppo.
14:37 – LAP 23/70: Grosjean parcheggia la sua Haas, con la gomma posteriore sinistra mal fissata dopo il pit stop. Vettel leader, +2.2 su Raikkonen, +8.8 su Bottas.
14:39 – LAP 25/70: Max Verstappen è al momento il più veloce in pista, è lontano 2 secondi da Bottas e 2 secondi davanti a Hamilton. Raikkonen è solo 1,8 secondi da Vettel.
14:41 – LAP 26/70: Piccolo probelma per Sebastian Vettel: il volante tende a sterzare verso sinistra, soprattutto nei rettilinei. Raikkonen si sta avvicinando…
14:43 – LAP 28/70: Distacco stabile sui 2 secondi tra i due ferraristi. Hamilton è 1,5 secondi da Verstappen.
14:46 – LAP 30/70: Raikkonen guadagna 4 decimi sul compagno di squadra Vettel, Bottas ha abbastanza congelato la sua terza posizione. Kimi Raikkonen ora è 1,3 secondi da Vettel che ha girato 1:23.4, Bottas ha guadagnato 7 decimi su Vettel.
14:48 – LAP 31/70: Valtteri Bottas pit stop, monta le Soft per andare fino in fondo e tentare l’undercut sulle Ferrari.
14:49 – LAP 32/70: Lewis Hamilton pit stop, monta le Soft per andare fino in fondo e tentare l’undercut su Verstappen.
14:50 – LAP 33/70: Sebastian Vettel pit stop, monta le Soft per andare fino in fondo.
14:51 – LAP 34/70: Bottas giro veloce in 1:21.6, Hamilton anche gira sul 1:21. Kimi Raikkonen pit stop, monta le Soft per andare fino in fondo.
14:53 – LAP 35/70: Bottas ancora giro veloce, 1:21.2. Vettel 1:21.9, Hamilton 1:21.3. Raikkonen è in zona DRS con Vettel.
14:55 – LAP 36/70: Stanno volando le Mercedes, girano almeno mezzo secondo più veloci di Raikkonen e quasi un secondo di Vettel.
14:58 – LAP 38/70: Vettel +1.6 su Raikkonen, +4 su Bottas, +4.8 su Hamilton. Le Mercedes vanno più veloce delle Rosse.
15:00 – LAP 40/70: Si sta per creare il gruppetto Ferrari e Mercedes: Vettel, Raikkonen, Bottas e Hamilton sono racchiusi in 4 secondi.
15:04 – LAP 42/70: Raikkonen, Bottas, Hamilton girano tutti sull’1:22 basso. Verstappen pit stop e sconta la penalità di 10 secondi. L’olandese ha montato le gomme Soft.
15:07 – LAP 45/70:
Distacco invariato tra tra i primi 4, Verstappen vola.
15:09 – LAP 47/70: Ordine di scuderia Mercedes! Hamilton passa Bottas e si mette a caccia delle Rosse, gira velocissimo.
15:13 – LAP 50/70: Vettel, Raikkonen e Hamilton sono racchiusi in soli 2,5 secondi.
15:16 – LAP 51/70: Hamilton da adesso può utilizzare il DRS nei confronti di Raikkonen. Raikkonen è a soli 8 decimi dal leader Vettel.
15:18 – LAP 53/70: Raikkonen è incollato a Sebastian. Lewis Hamilton perde un po di terreno.
15:20 – LAP 55/70: Vettel leader, +0.7 su Raikkonen, +1.9 su Hamilton, +4 su Bottas, +11 su Verstappen.
15:24 – LAP 57/70: Fasi di doppiaggio per i primi 3.
15:26 – LAP 59/70: Vettel ha 1,5 secondi su Raikkonen, 2,7 su Hamilton.
15:29 – LAP 61/70: Vettel sta aumentando il suo vantaggio sui rivali. Hamilton sempre a un secondo da Raikkonen.Verstappen a 3,5 secondi da Bottas.
15.34 – LAP 65/70: Posizioni ormai congelate tra i primi 5, Raikkonen in zona DRS con Vettel.
15:39 – LAP 68/70: Verstappen ha preso Bottas, Hamilton all’assalto finale delle Rosse. Vettel gestisce la sua leadership.
15:44 – LAP 70/70: BANDIERA A SCACCHI! Vettel vince! Raikkonen 2°, Hamilton 3° poi Bottas, Verstappen, Alonso, Sainz, Perez, Ocon, Vandoorne. Per questo gran premio è tutto, grazie per l’attenzione e vi do appuntamento al 27 agosto Luglio per il Gran Premio del Belgio sempre su #StartYourEngines!