GP Singapore 2017 | LIVE Prove Libere 3

Buongiorno a tutti cari lettori di #StartYourEngines! Nella sessione di ieri Daniel Ricciardo ha fatto segnare la miglior prestazione davanti al team-mate Verstappen. Dietro di loro Hamilton, Bottas, Hulkenberg e le McLaren. Male le Ferrari, 9° Raikkonen e 11° Vettel. Vedremo se saranno ancora le Red Bull a dettare il ritmo o se torneranno su le Mercedes e soprattutto Ferrari. Scopriamolo assieme su #StartYourEngines seguendo e commentando in live tutto il Gran Premio di Singapore 2017!

Sessione in corso, pagina in aggiornamento

11:45 – Mancano 15 minuti all’inizio delle prove libere 2, il cielo è sereno sopra il circuito, temperatura dell’aria intorno ai 31° e 42° quella dell’asfalto.
11:50 – Vi ricordo le 3 mescole portate dalla Pirelli in occasione di questo Gran Premio: PZero Soft (banda gialla), PZero SuperSoft (banda rossa), PZero UltraSoft (banda viola).
11:57 – 3 minuti all’inizio delle prove libere 2: i piloti cominciano a calarsi nell’abitacolo delle rispettive monoposto.
12:00 – SEMAFORO VERDE! Inizia la seconda sessione di prove libere. Solo le McLaren sono scese in pista.
12:05 – Scendono in pista anche Lewis Hamilton e Daniel Ricciardo, entrambi con gomme UltraSoft. In pista anche le McLaren e Valtteri Bottas.
12:11 – Valtteri Bottas è il primo a completare un giro veloce con gomme UltraSoft, 1:45.222. Raikkonen lo scavalca subito portandosi in testa con 1:44.271.
12:13 – Sebastian Vettel in testa, 1:43.237 con toccata al muro in uscita di curva 21.
12:14 – Si lancia anche Lewis Hamilton. Alle spalle delle Rosse e di Valtteri Bottas, troviamo le Williams con Felipe Massa a precedere Kvyat e il team mate Lance Stroll. Hamilton sui tempi di Vettel nel T2.
12:16 – Hamilton 1:44.2, seconda posizione a un secondo dal leader Vettel. Si rilancia Valtteri Bottas, Carlos Sainz bene 4°.
12:18 – Raikkonen 2°, 1:44.176 alle spalle del compagno di squadra Sebastian Vettel. Hamilton e Vettel sono ai box, così come i due della Red Bull. Intanto Fernando Alonso ha accusato un problema al freno anteriore della sua McLaren, ciò gli impedirà di scendere in pista a breve. Ocon scala la classifica portandosi in 4a posizione.
12:22 – Sergio Perez 2° a 8 decimi da Vettel, tempo ottenuto con gomme UltraSoft. Kvyat 5°.
12:25 – Bene anche Ocon in 3a posizione, Daniel Ricciardo completa il suo primo giro veloce con gomme UltraSoft col tempo di 1:43.547 che li vale la 2a posizione. Si lancia la Red Bull n°33 di Max Verstappen.
12:28 – Verstappen scavalca Vettel e si porta in testa col tempo di 1:42.249 con gomme UltraSoft. Nico Hulkenberg ottimo 4° con 1:43.7.
12:30 – Così come nella giornata di ieri, anche oggi le Red Bull sono al comando della classifica dato che Ricciardo si è migliorato portandosi a 3 decimi dal team mate e leader Verstappen. Tornano in pista le Mercedes, entrambi i piloti montano un set di UltraSoft usate.
12:33 – BANDIERA ROSSA! Marcus Ericsson ha impattato le barriere in uscita curva 19, distruggendo l’alettone posteriore. Ora i commissari devono ripulire la pista dai detriti.
12:41 – BANDIERA VERDE! La sessione riprende, in pista Ferrari, Mercedes e Vandoorne. Tutti in pista con gomme UltraSoft.
12:43 – Si lanciano Bottas, Vettel, Raikkonen ed Hamilton. Anche le due McLaren Honda iniziano il loro giro veloce. Vettel balza al comando con 1:41.919, Bottas 4°, Hamilton 5° e Vandoorne 6°.
12:46 – Fernando Alonso 4°, 1:42.612. Kimi Raikkonen 6°, ancora ai box le due Red Bull.
12:48 – Vettel ritocca il suo tempo, 1:41.901. Migliorano anche le Mercedes con Hamilton 3° e Bottas 5°. Scendono finalmente in pista le Red Bull con gomma UltraSoft nuova.
12:52 – Verstappen in testa, 1:41.829. Ricciardo tocca la barriera in uscita di curva 10. Nico Hulkenberg 5° a 720 millesimi dal leader Verstappen.
12:55 – Fernando Alonso 3°! 1:42.3. Vandoorne 5°, ottimi tempi delle McLaren Honda. Hamilton si migliora, 1:41.971.
12:57 – Verstappen torna in pista. Prove di partenza per le Ferrari e le Merecedes.
13:00 – BANDIERA A SCACCHI! Si conclude anche questa 2° sessione di libere, la classifica della top-10: 1.Verstappen, 2.Vettel, 3.Hamilton, 4.Alonso, 5.Vandoorne, 6.Ricciardo, 7.Hulkeneberg, 8.Bottas, 9.Raikkonen, 10.Perez. Grazie dell’attenzione e vi do appuntamento alle ore 15, per le qualifiche sempre su #StartYourEngines!

#StartYourEngines | Dennis Ciracì