GP Singapore 2017 | LIVE Gara

Buon pomeriggio a tutti cari lettori di #StartYourEngines. Ci siamo, finalmente è tutto pronto per il 14° appuntamento stagionale, il Gran Premio di Singapore: Vettel-Verstappen in prima fila, dietro di loro Ricciardo, Raikkonen e Hamilton. Sarà una gara elettrizzante: Vettel tenterà di vincere la sua quinta gara a Singapore, Hamilton e Bottas non vogliono far scappare il loro rivale ferrarista per il titolo mondiale. Riuscirà la Ferrari a ottenere il quinto successo stagionale? Scopriamolo assieme su #StartYourEngines seguendo e commentando in live tutto il Gran Premio di Singapore 2017!

Sessione in corso, pagina in aggiornamento.

13:55 – 5 minuti all’inizio della gara: pioggia per la prima volta a Singapore!
13:58 – Vi ricordo le 3 mescole portate dalla Pirelli in occasione di questo Gran Premio: PZero Soft (banda gialla), PZero SuperSoft (banda rossa), PZero UltraSoft (banda viola).
13:59 – Inizia il giro di ricognizione, 61 i giri previsti per questo Gran Premio.
14:01 – Tutto pronto…5,4,3,2,1…Inizia il Gran Premio di Singapore!
14:06 – LAP 1/61: SAFETY CAR! E’ successo di tutto! Contatto Verstappen-Raikkonen alla partenza! Max si è ritrovato a sandwich tra le Rosse e Vettel viene colpito da Kimi che distrugge la fiancata sinistra di Sebastian, e successivamente va a muro in curva 3! Anche Alonso è stato colpito da Verstappen e Raikkonen. Hamilton è 1°, entrambe le Ferrari ritirate!
14:10 – LAP 4/61: SC! Verstappen si è ritrovato a sandwich tra le Ferrari, mentre supera Vettel arriva Raikkonen e si tocca col finlandese. Successivamente Raikkonen con la macchina fuori controllo carambola nuovamente su Verstappen che a suo volta centra in pieno Alonso. Vettel perde poi la macchina in testacoda andando a muro e ritirandosi qualche curva dopo.
14:16 – LAP 5/61: BANDIERA VERDE! La gara riprende, Hamilton primo davanti a Ricciardo, Hulkenberg, Perez, Palmer, Bottas. Hamilton, Bottas e Ricciardo montano le intermedie, gli altri sono su Full-wet.
14:19 – LAP 6/61: Hamilton ha già quasi 5 secondi vantaggio su Ricciardo. Lotta per il podio tra Hulkenberg, Perez e Palmer.
14:21 – LAP 7/61: Hamilton, Ricciardo, Bottas montano la Intermedia che in questo momento  sembra la gomma giusta. Le Force India, e le Renault montano le Full-Wet.
14:24 – LAP 8/61: Hamilton 1°, Ricciardo +4.4, Hulkenberg +11, Perez +15.
14:25 – LAP 9/61: Ricciardo ha guadagnato un secondo su Hamilton in questo giro. L’inglese ha problemi con la temperatura delle gomme anteriori. Sainz scavalca Ocon e si porta in 8a posizione.
14:26 – LAP 10/61: Fernando Alonso si è ritirato non per l’incidente in cui è stato coinvolto in curva 1, ma un problema la motore. Lewis sempre leader, Ricciardo +5.2, Hulkenberg +15, Perez +20.
14:31 – LAP 11/61: SAFETY CAR! Kvyat a muro in curva 7! Ricciardo e le Force India rientrano ai box per il pit stop e montare gomme Intermedie.
14:33 – LAP 12/61: SC! Le Renault ai box per montare gomme Intermedie. Lewis Hamilton continua.
14:36 – LAP 13/61: SC! Le Mercedes non hanno effettuato la sosta così come Sainz. La classifica: Hamilton, Ricciardo, Bottas, Sainz, Hulkenberg, Perez, Palmer, Stroll, Vandoorne, Stroll.
14:39 – LAP 15/61: BANDIERA VERDE! La gara riprende, Hamilton fa l’andatura.
14:42 – LAP 16/61: Ricciardo sta mandando in temperatura le sue gomme Intermedie e da adesso dovrebbe guadagnare su Hamilton che ha gomme molto più usurate. I due stanno già scavando un solco importante su Bottas e soprattutto su Sainz.
14:44 – LAP 17/61: Hamilton giro veloce in 2:01.989; la pista si sta lentamente asciugando. Hamilton 1°, Ricciardo +2.7, Bottas +7.4.
14:46 – LAP 18/61: Da questo giro si potrà usare il DRS. Hamilton allunga su Ricciardo e fa segnare il giro più veloce in 2:01.7.
14:50 – LAP 21/61: Sempre stabile sui 3 secondi il distacco tra Hamilton e Ricciardo. La pista nel primo settore è quasi asciutta.
14:54 – LAP 22/61: Hamilton giro veloce, 2:00.797 rifilando 9 decimi a Daniel Ricciardo. Molto probabilmente entro 10 giri si passerà dalla gomma intermedia alla UltraSoft o SuperSoft. Il crossover del tempo sul giro per il pit stop, secondo i dati Pirelli, è intorno all’1:53/1:54.
14:57 – LAP 23/61: Tutti i piloti stanno abbassando i propri tempo sul giro, segnale che la pista si sta asciugando.
14:59 – LAP 25/61: Il box Red Bull potrebbe rischiare l’azzardo e fermare Ricciardo in anticipo per montare le UltraSoft e cercando di passare Hamilton con l’undercut.
15:01 – LAP 26/61: Magnussen è il primo a montare gomme slick, gomme  UltraSoft . Il danese farà da cavia per gli altri per vedere se i tempi sul giro sono già per questo tipo di gomma. UltraSoft anche per Massa, Hamilton giro veloce in 1:59.952.
15:03 – LAP 27/61: Magnussen ha fatto segnare settori record, è il momento di montare gomme slick. Stroll ai box, UltraSoft anche per lui.
15:08 – LAP 29/61: Ricciardo rientra ai box e monta UltraSoft, stessa gomma per Vandoorne, Bottas, Perez, Hulkenberg, Grosjean.
15:10 – LAP 30/61: Hamilton ai box, US anche per lui. L’inglese ha oltre 10 secondi di vantaggio su Ricciardo.
15:12 – LAP 31/61: Hulkenberg ha scavalcato Sainz portandosi in 4a posizione ed è a solo 1.1 secondi da Valtteri Bottas. Ricciardo ha guadagnato 4 secondi in 2 giri su Hamilton!
15:16 – LAP 33/61: Le Mercedes hanno portato le gomme in temperatura, infatti sia Hamilton sia Bottas hanno guadagnato qualche decimi sui rispettivi rivali Ricciardo e Hulkenberg. Battaglia per il 5° posto tra Sainz e Perez.
15:20 – LAP 35/61: Hamilton sta, giro veloce dopo giro veloce, aumentando il suo vantaggio su Ricciardo. Anche Bottas sta consolidando il suo terzo posto. Valtteri Bottas giro veloce, 1:49.018.
15:24 – LAP 37/61: Hamilton leader, Ricciardo +9.6, Bottas +26.1, Hulkenberg +32.3. Hamilton giro veloce 1:47.2.
15:28 – LAP 38/61: SAFETY CAR! Ericsson a muro sul ponte Anderson.
15:30 – LAP 39/61: SC! Ocon, Hulkenberg, Magnussen ai box per montare gomme UltraSoft nuove.
15:34 – 28 MIN: SC! I commissari stanno rimuovendo la Sauber di Ericsson. Il conteggio dei giri è stato tolto, ed è stato avviato il tempo alla rovescia in quanto si sarebbe andato oltre il limite delle due ore.
15:36 – 26 MIN: BANDIERA VERDE! La gara riprende, Hamilton leader davanti Ricciardo, Bottas, Sainz, Perez.
15:40 – 22 MIN: Hamilton ha 1.8 secondi di vantaggio su Ricciardo, Bottas è a 1.3 dalla Red Bull.
15;43 – 20 MIN: Hamilton giro veloce in 1:46.1. Hamilton, Ricciardo, Bottas sono in 3 secondi.
15:47 – 15 MIN: Hamilton ancora giro veloce in 1.45.6. Ottima gara di Sainz, addirittura in 4a posizione. Battaglia per l’ottava posizione tra Stroll, Grosjean, Ocon. Si ritira Nico Hulkenberg, davvero sfortunato il tedesco della Renault.
15:53 – 10 MIN: Si ritira anche Magnussen per problemi alla Power Unit Ferrari. Hamilton giro veloce 1:45.426, Ricciardo è sempre a 2.2 secondi. Bottas solido in terza posizione.
15:58 – 5 MIN: Posizioni ormai congelate: Hamilton ha oltre 4 secondi di vantaggio su Ricciardo e oltre 6 su Bottas.
16:04 – BANDIERA A SCACCHI! Hamilton vince! Ricciardo 2°, Bottas 3° poi Sainz, Perez, Palmer, Vandoorne, Stroll, Grosjean, Ocon. Ferrari ritirate al primo giro a causa di una carambola pazzesca con Verstappen. Per questo gran premio è tutto, grazie per l’attenzione e vi do appuntamento all’1 ottobre per il Gran Premio della Malesia sempre su #StartYourEngines!