GP Stati Uniti 2017 | LIVE Qualifiche

Buonasera a tutti cari lettori di #StartYourEngines! Lewis Hamilton ha ottenuto la miglior prestazione in tutti e tre i turni di prove libere a bordo della sua Mercedes W08, e gettando prepotentemente le basi per la sua 11° pole position stagionale. A soli 92 millesimi, in seconda posizione, la Ferrari di Sebastian Vettel che ha preceduto a sua volta l’altra Mercedes, quella di Valtteri Bottas, e il team mate Kimi Raikkonen. Verstappen è quinto ed ha preceduto Felipe Massa su Williams e le due Renault di Hulkenberg e Sainz; solo decimo Daniel Ricciardo. La sfida a tinte argento-rosse continua, chi avrà la meglio in questo weekend? Scopriamolo assieme su #StartYourEngines seguendo e commentando in live tutto il Gran Premio degli Stati Uniti 2017!

Sessione in corso, pagina in aggiornamento

22:40 – Mancano 20 minuti all’inizio delle qualifiche del Gran Premio degli Stati Uniti, 17° appuntamento della stagione: il cielo è prevalentemente sereno sopra il COTA e la temperatura dell’aria è di circa 30° e 40° quella dell’asfalto. Di seguito il riepilogo delle varie penalità:
– Stoffel Vandoorne è stato penalizzato di 5 posizioni in griglia di partenza della gara di domenica per la sostituzione del motore della sua PU Honda.
– Max Verstappen è stato penalizzato di 15 posizioni in griglia di partenza della gara di domenica per la sostituzione della Power Unit Renault.
– Nico Hulkenberg è stato penalizzato di 20 posizioni in griglia di partenza della gara di domenica per la sostituzione di alcuni componenti della sua Power Unit Renault.
– Brandon Hartley è stato penalizzato di 20 posizioni in griglia di partenza della gara di domenica per la sostituzione di alcuni componenti della sua Power Unit Renault.
22:50 – Vi ricordo le 3 mescole portate dalla Pirelli in occasione di questo Gran Premio: PZero Soft (banda gialla), PZero SuperSoft (banda rossa), PZero UltraSoft (banda rosa).
22:57 – 3 minuti all’inizio delle prove libere 3: i piloti cominciano a calarsi nell’abitacolo delle rispettive monoposto.
23:00 – SEMAFORO VERDE! Inizia la Q1.
23:01 – Daniil Kvyat sarà il primo a lanciarsi per un giro veloce con gomme US; in pista anche Hartley ed Ericsson.
23:02 – Kvyat leader provvisorio con 1:37.865; in pista anche Vandoorne, Wehrlein e le Haas. Tutti su gomme US.
23:04 – 
Wehrlein scavalca le due Toro Rosso e si porta al comando. Si lanciano Hamilton, Bottas, Vettel e Raikkonen che sono su gomme SS.
23:07 –
Bottas in testa, 1:35.305 davanti ad Ocon e le due Ferrari. Si rilancia Hamitlon dopo un errore in curva 12. Sainz ora balza in quarta posizione.
23:09 – Hamilton con le SuperSoft, 1:34.822! Verstappen è secondo a 77 millesimi ma con le UltraSoft. Bene Massa, quinto, ed Alonso settimo.
23:13 – Sotto investigazione le ostruzioni di Stroll su Grosjean e di Magnussen su Perez. Comunque ancora molto anonima la performance di Daniel Ricciardo, solamente decimo come in mattinata; serie difficoltà per l’australiano della Red Bull.
23:16 – Le Mercedes di Hamilton e Bottas, ed le Ferrari di Raikkonen e Vettel sono gli unici ad aver utilizzato gomme SuperSoft; tutti gli altri hanno utilizzato la mescola UltraSoft.
23:18 – BANDIERA A SCACCHI! 
Termina la Q1, gli esclusi per le Q2: 16° Ericsson, 17° Stroll, 18° Hartley, 19° Wehrlein, 20° Magnussen.
23:24 – SEMAFORO VERDE! Inizia la Q2, subito in pista le due Frecce d’Argento e le due Rosse.
23:25 – Tutti i piloti sono scesi in pista con gomme a mescola UltraSoft, ad eccezione di Verstappen che monta le SuperSoft, ed inizieranno la gara con questo set di pneumatici.
23:28 – Hamilton disintegra il record del circuito, 1:33.560! Bottas è secondo a 233 millesimi.
23:30 – Vettel è terzo subito alle spalle delle Mercedes, ma a ben 8 decimi dal leader Hamilton. Raikkonen è quinto, preceduto anche dalla Red Bull di Ricciardo.
23:33 – Verstappen buon sesto tempo con le SS, molto bene le Force India in settima e ottava posizione rispettivamente con Ocon e Perez; chiudono la top ten la Renault di Sainz e la Williams di Massa.
23:36 – Tutti piloti sono fermi ai propri box: molto probabilmente solo le Mercedes e le Ferrari non faranno un secondo tentativo. Tutti gli altri, invece, effettueranno un secondo tentativo con US nuove per dare l’assalto alla Q3.
23:40 – BANDIERA A SCACCHI! Termina la Q2, gli esclusi per le Q3: 11° Massa, 12° Kvyat, 13° Vandoorne, 14° Grosjean, 15° Hulkenberg.
23:48 – SEMAFORO VERDE! Inizia la Q3, scendono in pista Ocon e le Mercedes.
23:49 – In pista anche Alonso, Verstappen e Vettel; tutti i piloti montano un set di gomme nuove a mescola UltraSoft. Lewis Hamilton sarà il primo a lanciarsi per un giro veloce.
23:51 – Lewis Hamilton in pole, 1:33.108! Nuovo record del circuito, Bottas è secondo a 460 millesimi dal team mate. Raikkonen terzo ma a ben 7 decimi dal pole man, Vettel quarto precede le Red Bull di Verstappen e Ricciardo.
23:55 – La pole Hamilton l’ha quasi in tasca, così come la Mercedes l’intera prima fila. Le due Rosse e le Red Bull si giocano la terza posizione in griglia di partenza anche se Verstappen sarà penalizzato; vedremo chi si aggiudicherà la “pole degli altri” tra le Force India, la McLaren di Alonso e la Renault di Sainz.
23:57 – Tutti in pista con le UltraSoft nuove per dare l’assalto alla pole position, in questo momento detenuta dal britannico Hamilton.
00:00 – BANDIERA A SCACCHI! Hamilton in pole! 1:33.108. Vettel 2°, 3° Bottas, Ricciardo 4°, 5° Raikkonen, 6° Verstappen, 7° Ocon, 8° Sainz, 9° Alonso, 10° Perez. Per queste qualifiche è tutto, grazie per l’attenzione e vi do appuntamento a domani alle ore 21 per la gara sempre su #StartYourEngines!

#StartYourEngines | Dennis Ciracì