GP Abu Dhabi 2017 | LIVE Prove Libere 2

Buongiorno a tutti cari lettori di #StartYourEngines! Benvenuti ad Abu Dhabi, allo Yas Marina Circuit per il 20° appuntamento della stagione. Nella prima sessione di prove libere Sebastian Vettel ha ottenuto il migior tempo davanti alla Mercedes di Lewis Hamilton ed alla Red Bull di Max Verstappen. Prove libere molto positive anche per Sergio Perez, Fernando Alonso e Stoffel Vandoorne. La sfida a tinte argento-rosse continua, chi avrà la meglio in questo weekend? Scopriamolo assieme su #StartYourEngines seguendo e commentando in live tutto il Gran Premio di Abu Dhabi 2017!

 

Sessione in corso, pagina in aggiornamento

13:45 – Mancano 15 minuti all’inizio delle prove libere 2, il cielo è sereno sopra il circuito di Abu Dhabi con temperatura dell’aria intorno ai 24° e 35° quella dell’asfalto; il sole inizia a tramontare lasciando spazio alla notte di Abu Dhabi con le temperature che si abbasseranno progressivamente.
13:50 – Vi ricordo le 3 mescole portate dalla Pirelli in occasione di questo Gran Premio: PZero Soft (banda gialla), PZero SuperSoft (banda rossa), PZero UltraSoft (banda fucsia).
13:57 – 3 minuti all’inizio delle prove libere 1: i piloti cominciano a calarsi nell’abitacolo delle rispettive monoposto.
14:00 – SEMAFORO VERDE! Scendono in pista la Haas di Romain Grosjean e la McLaren Honda di Fernando Alonso.
14:10 Lewis Hamilton in testa: 1:39.720 precede la Ferrari Kimi Raikkonen, entrambi montano gomme SuperSoft. Bottas 3° precede la McLaren Honda di Stoffel Vandoorne che però monta mescole UltraSoft.
14:11 – Daniel Ricciardo, a parità di mescola con la Mercedes di Hamilton, si porta in seconda posizione a soli 40 millesimi dal britannico; Vettel terzo a 41 millesimi dalla prima posizione, Raikkonen quarto a 70 millesimi.
14:13 – Hamilton si migliora ulteriormente ed è il primo a scendere sotto il muro dell’1:39 facendo segnare 1:38.912.
14:14 – Bottas si porta in seconda posizione dietro il team mate Hamilton ma staccato di ben 846 millesimi, entrambi i piloti della Mercedes montano gomme SuperSoft.
14:16 – BANDIERA GIALLA!
Stoffel Vandoorne è andato in testacoda in curva 20.
14:18 – BANDIERA VERDE! La sessione riprende, il belga della McLaren riesce a ripartire ed a tornare ai box dopo aver effettuato un reset della vettura che era andata in anti-stallo. Ricciardo scavalca nuovamente Bottas portandosi in secondo posizione a 434 millesimi.
14:20 – La classifica della top-ten: 1° Hamilton, 2° Ricciardo, 3° Bottas, 4° Vettel, 5° Raikkonen, 6° Verstappen, 7° Vandoorne, 8° Perez, 9° Gasly, 10° Alonso.
14:22 – La maggior parte dei piloti sono rientrati ai box, pronti a montare gomme UltraSoft nuove e iniziare la simulazione della qualifica.
14:26 – Valtteri Bottas 1:38.609 si avvicina al record del circuito ed è il primo a completare uno short run su gomme UltraSoft per la simulazione della qualifica.
14:30 – Bottas si migliora abbassando il proprio crono ad 1:38.539.
14:32 – Hamilton balza al comando con 1:37.877, nuovo record del circuito ed unico a scendere sotto l’1:38 nella storia di questo circuito. Vettel 2° a 149 millesimi dal britannico, Raikkonen 3° a 475 millesimi dalla vetta.
14:35 – La classifica della top-ten: 1° Hamilton, 2° Vettel, 3° Raikkonen, 4° Bottas, 5° Ricciardo, 6° Hulkenberg, 7° Alonso, 8° Vandoorne, 9° Verstappen, 10° Sainz.
14:43 – Daniel Ricciardo terzo, 1:38.180 con gomme UltraSoft; le Mercedes di Hamilton e Bottas, ed le Rosse di Vettel e Raikkonen hanno iniziato la simulazione del passo gara.
14:48 – Hamilton sta girando sull’1:43.3 nella simulazione del passo gara nei long-run con gomma UltraSoft; con lo stesso tipo di mescola, ma nella simulazione qualifica, Verstappen ottiene il sesto tempo precedendo di 4 decimi la Force India di Esteban Ocon.
14:51 – Valtteri Bottas gira sull’1:43.2 e anche Nico Hulkenberg gira sull’1:43.4, entrambi i piloti montano le gomme UltraSoft.
14:52 –
Sergio Perez settimo, precede di soli 10 millesimi il team mate Ocon.
14:55 – Simulazione di partenza per la Ferrari di Sebastian Vettel.
15:00 – Vettel su gomme SuperSoft gira sull’1:43.7, Bottas 1:42.3 con UltraSoft. Hamilton con UltraSoft girava stabile sull’1:43 basso e adesso ha effettuato il pit stop passando da gomme UltraSoft a gomme SuperSoft. Raikkonen 1:42.5 con le UltraSoft.
15:05 – Hamilton 1:42.1 con gomma SuperSoft, Raikkonen gira costantemente sull’1:42.5 con le UltraSoft.
15:15 – Le Mercedes di Bottas ed Hamilton con gomme SuperSoft girano costantemente sul piede dell’1.42 alto, mentre Kimi Raikkonen con le UltraSoft è salito con i tempi e gira sull’1:43.0-1:43.1.
15:20 – Sebastian Vettel continua a martellare sull’1:42.8 con gomme SuperSoft in questo long-run nel quale ha compiuto già 24 giri; Ricciardo con gomme UltraSoft ha un ritmo altalenante tra l’1:42 alto e l’1:43 alto.
15:30 – BANDIERA A SCACCHI. Terminano le seconde prove libere, la classifica della top-ten: 1° Hamilton, 2° Vettel, 3° Ricciardo, 4° Raikkonen, 5° Bottas, 6° Verstappen, 7° Perez, 8° Ocon, 9° Hulkenberg, 10° Alonso. Per questa seconda sessione di libere è tutto, grazie per l’attenzione e vi do appuntamento alle ore 11 domani per le terze libere sempre su #StartYourEngines.

#StartYourEngines | Dennis Ciracì