GP Cina 2018: LIVE Gara

Buongiorno a tutti cari lettori #StartYourEngines e benvenuti al Gran Premio della Cina, allo Shanghai International Circuit, sede del terzo appuntamento della stagione 2018.
Nelle qualifiche di ieri, le Ferrari hanno dominato con Sebastian Vettel in pole position davanti al team mate Raikkonen, i due hanno preceduto le Mercedes di Valtteri Bottas ed Lewis Hamilton, ed le Red Bull di Verstappen e Ricciardo
Vettel riuscirà ad ottenere la terza vittoria della stagione nonchè consecutiva? oppure Hamilton otterrà la sua sesta vittoria qui Shanghai?
Scopritelo seguendo e commentando in LIVE su #StartYourEngines tutto il Gran Premio della Cina 2018.

*Sessione in corso, pagina in aggiornamento

– 08:00 | 10 minuti alla partenza del Gran Premio della Cina 2018, ecco le prime 10 posizioni della griglia di partenza: 1- Vettel, 2- Raikkonen, 3-Bottas, 4-Hamilton, 5-Verstappen, 6-Ricciardo, 7-Hulkenberg, 8-Perez, 9-Sainz, 10-Grsjean.
– 08:03| Vi ricordo le mescole portate qui dalla Pirelli: ULTRASoft (SS), Soft (S), Medium (M).
– 08:05 | 5 minuti all’inizio del giro di ricognizione, 56 i giri previsti per questo Gran Premio.
– 08:09 | Inizia il giro di ricognizione, le Ferrari e le Mercedes sono con le Soft.
– 08:12 | 3…2…1…Si spengono i semafori! Inizia il Gran Premio del Cina!
– 08:14 | LAP 1/56:
Vettel tiene le prima posizione mandando quasi a muro Raikkonen, Bottas ne ha approfittato balzando in seconda posizione; Verstappen grandissima partenza con le US passa Hamilton ed Raikkonen.
– 08:16 | LAP 2/56: Battaglia tra le Renault per la settima posizione.
– 08:18 | LAP 3/56: Vettel giro veloce in 1:38.417 ha già due secondi vantaggio su Bottas poi Verstappen, Raikkonen, Hamilton.
– 08:20 | LAP 4/56: Vettel ha portato a 2,5 secondi il vantaggio su Bottas, Verstappen a 1,6 secondi dal finlandese; Hamilton tallona Raikkonen.
– 08:22 | LAP 6/56: Sebastian Vettel e Valtteri Bottas hanno un ritmo gara simile, il distacco si è stabilizzato sui 2 secondi. Raikkonen non è ancora in zona DRS con la Red Bull di Max Verstappen.
– 08:23 | LAP 7/56: Vettel ora 3 secondi di vantaggio sulla Mercedes di Bottas, Verstappen è a sua volta a 3 secondi dalla Mercedes.
– 08:26 | LAP 9/56: Classifica e distacchi della top-10: 1° Vettel, 2° Bottas +2.8, 3° Verstappen +6.4, 4° Raikkonen +8.7, 5° Hamilton +10.2, 6° Ricciardo +11.9, 7° Hulkenberg +19.3, 8° Sainz +21.5, 9° Magnussen +24.1, Grosjean +25.5.
– 08:29 | LAP 10/56: Battaglia per la decima posizione tra Romain Grosjean e Fernando Alonso.
– 08:31 | LAP 11/56: Verstappen, Raikkonen, Hamilton stanno perdendo terreno da Vettel e Bottas che stanno facendo l’andatura. Hartley ai box monta gomme Medium per andare fino in fondo; si è aperta la finestra del pit stop per chi monta le UltraSoft.
– 08:29 | LAP 13/56: Pit stop anche per Ocon che monta le Soft adesso, i tempi della Toro Rosso di Hartley ed la Force India del francese daranno degli indicazioni importanti a tutti gli altri. Gomma Medium anche per Sainz.
– 08:35 | LAP 15/56: Ai box anche la Renault di Hulkenberg, gomma Medium anche per lui.
– 08:37 | LAP 16/56: Tutti i piloti che hanno effettuato il pit stanno andando fortissimo, Verstappen sta andando molto bene con le UltraSoft.

– 08:39 | LAP 17/56: Vettel ha portato il suo vantaggio su Bottas a quasi 4 secondi, Daniel Ricciardo si è aggiunto alla battaglia per la quarta posizione con Raikkonen ed Hamilton.
– 08:41 | LAP 18/56: Gomma Medium anche per la Haas di Grosjean; le Renault di Carlos Sainz e Nico Hulkenberg stanno rimontando, doppio pit stop per la Red Bull: gomme Medium per Verstappen e Ricciardo.
– 08:43 | LAP 19/56: Lewis Hamilton pit stop, gomma Medium anche per lui; Ricciardo si avvicina molto ad Hamilton. Mercedes farà molto probabilmente l’undercut sulla Ferrari di Raikkonen.
– 08:45 | LAP 20/56: Bottas pit stop, gomma Medium. La Ferrari risponderà con Vettel in questo giro; Verstappen ha montato le Soft e non le Medium.
– 08:47 | LAP 21/56: Bottas passa Vettel grazie l’undercut! Giro da qualifica per il finlandese della Mercedes che beffa la Ferrari di Vettel che ha effettuato il pit stop.
– 08:50 | LAP 22/56:
Hamilton giro veloce in 1:36.8.
– 08:51 | LAP 23/56: Raikkonen è il leader della corsa ma deve effettuare ancora il pit stop; Lewis Hamilton si sta portando in zona DRS con la Red Bull di Verstappen per la battaglia per il podio.
– 08:53 | LAP 24/56: Vettel è 1,3 secondi da Bottas, Alonso è ottavo ma si deve ancora fermare.
– 08:55 | LAP 26/56: Bottas e Vettel hanno quasi preso la Ferrari di Kimi Raikkonen, Hamilton è a un decimo dalla zona DRS con la Red Bull di Max Verstappen.
– 08:57 | LAP 27/56: Bottas e Vettel hanno passato Raikkonen, il tedesco è vicinissimo alla Mercedes del finlandese.
– 08:59 | LAP 28/56: Raikkonen ai box, gomma Medium. Vettel sempre in zona DRS con la Mercedes di Bottas per conquistare la leadership della gara.
– 09:03 | LAP 30/56: Testacoda per Charles Leclerc in curva 1, nessuna conseguenza per il monegasco dell’Alfa Romeo Sauber che riprende senza problemi.
– 09:04 | LAP 31/56: Contatto tra le due Toro Rosso in curva 14, con Pierre Gasly che sperona Brendon Hartley; il neozelandese riprende senza aver riportato danni.
– 09:05 | LAP 32/56: SAFETY CAR! Detriti in curva 14, pit stop per le Red Bull gomme Soft per entrambi i piloti.
– 09:07 | LAP 33/56: SAFETY CAR! Pit Stop anche per le Renault di Hulkenberg e Sainz, sotto investigazione l’incidente tra le Toro Rosso di Gasly e Hartley che ha causato l’ingresso in pista della Safety Car.
– 09:10 | LAP 34/56: SAFETY CAR! Hamilton e Raikkonen hanno guadagnato la posizione sulle Red Bull di Verstappen e Ricciardo, il britannico è terzo ed il finlandese quinto. Magnussen ha effettuato il suo pit stop in regime di Safety Car ed è rientrato in settima posizione. Le macchine doppiate (Leclerc, Magnussen, Hartley) si possono sdoppiare e recuperare il giro.
– 09:15 | LAP 35/56: BANDIERA VERDE! La gara riprende, occhio alle Red Bull che saranno molto aggressive date le gomme nuove e più morbide.
– 09:17 | LAP 37/56: Hulkenberg ha passato Magnussen ed è settimo, Alonso ha passato Grosjean ed è nono. Raikkonen attacca Verstappen, ma Ricciardo è incollato. Bottas ha ripreso vantaggio su Vettel.
– 09:19 | LAP 38/56: Ricciardo attacca Raikkonen e lo passa in curva 14, l’australiano della Red Bull ora va all’inseguimento del team Max Verstappen e della Mercedes di Hamilton; DRS attivabile, 10 secondi di penalità per Pierre Gasly.
– 09:21 | LAP 39/56: Verstappen attacca Hamilton in curva 6 e non tiene la macchina all’esterno finendo fuori, Ricciardo ne approfitta e passa. Raikkonen all’attacca Verstappen, Ricciardo attacca Hamilton, DRS per entrambi.
– 09:23| LAP 40/56: Ricciardo super staccata su Hamilton!! Passa in curva 14, che staccata straordinaria in curva 14. Pilota meraviglioso nei sorpassi.
– 09:26 | LAP 42/56:  Ricciardo 1:36.608 giro veloce, sta volando l’australiano della Red Bull. Verstappen passa Hamilton in curva 4!!
– 09:28 | LAP 43/56: Ricciardo ancora lui! Sempre lui!! Di nuovo lui!! passa anche Vettel sverniciando la Ferrari. Il prossimo è Bottas.
– 09:30 | LAP 44/56:
Verstappen ha colpito in pieno Vettel e vanno entrambi in testacoda! Vettel 7°, Verstappen 5°.
– 09:31 | LAP 45/56: Ricciardo ancora lui! Incredibile sempre lui!! meravigliosamente lui. Ma chi è ma che pilota è!! Da panico, incredibile rimonta dell’australiano che passa anche Bottas ed è primo! Stratosferico.

– 09:33 | LAP 46/56:
Penalità di 10 secondi per Verstappen…dovevano squalificarlo per una gara altroché 10 secondi, sta giocando all’autoscontro con tutti.
– 09:34 | LAP 48/56: Daniel Ricciardo 1:35.813, giro veloce della gara oltre 4 secondi di vantaggio su Bottas. Hamilton lascia passare Verstappen, Raikkonen è terzo comunque.
– 09:38 | LAP 50/56: Ricciardo sta gestendo il suo vantaggio su Bottas e Raikkonen, il finlandese della Ferrari è in zona DRS col connazionale della Mercedes.
– 09:43 | LAP 53/56: Pacchetto di mischia per la seconda posizione tra Bottas, Raikkonen, Verstappen.
– 09:47 | BANDIERA A SCACCHI! Daniel Ricciardo vince il Gran Premio della Cina!! Gara straordinaria con una rimonta da sorpassi da leggenda!!! Poi Bottas, Raikkonen, Hamilton, Verstappen. Grazie per l’attenzione e vi dò appuntamento al 29 aprile per il Gran Premio d’Azerbaijan.

#StartYourEngines | Dennis Ciracì