GP Azerbaijan 2018: informazioni circuito, infografiche, orari sessioni e TV, meteo

Dopo il rocambolesco Gran Premio della Cina vinto da Ricciardo, e che ha fatto tanto discutere per le manovre di Verstappen, la Formula 1 fa tappa in Azerbaijan, nella capitale Baku, per il quarto appuntamento della stagione 2018. Scopriamo assieme le caratteristiche del tracciato ed il programma delle sessioni previsto per il weekend di gara.

 

-DATI GENERALI:
– Nome: Baku City Circuit
– Lunghezza: 6003 m
– Curve: 20 (8 a destra, 12 a sinistra)
– Inaugurazione: 2016
– Giro più veloce: 1’43″441 | S.Vettel | Ferrari | SF70H
– Pilota più vincente: D.Ricciardo (2017) – N.Rosberg (2016)
– Scuderia più vincente: Red Bull (2017) – Mercedes (2016)
– Pole-position 2017: Lewis Hamilton | Mercedes AMG | 1:40″593
– Podio 2017: 1° RIC |2° BOT |3° STR
– Categorie: F1, F2
– Numero di giri: 51
– Distanza di gara: 306.153 Km

– IL TRACCIATO:
Il Baku Street Circuit ha fatto il suo debutto nel Mondiale 2016
sotto la denominazione di Gran Premio d’Europa, ma dalla scorsa stagione cambiò denominazione diventando Gran Premio d’Azerbaijan.
Oltre a passare alla storia per essere stato il primo GP corsosi in terra azera, l’edizione 2017 è stata una delle gare più folli della storia della Formula 1, nonché celebre per la famosa ruotata di Vettel ad Hamilton.
Il tracciato è composto da ben 20 curve, delle quali 8 a destra e 12 a sinistra, e si percorre in senso antiorario: il primo settore è costituito da due lunghi rettilinei, il secondo settore è presenta la zona mista della città vecchia ed i curvoni veloci in discesa prima dell’ultimo settore che si percorre in pieno.
Così come a Montreal, Monza, Spa gran parte del giro lo si percorre con la farfalla dell’acceleratore completamente aperta, per circa il 70% del giro e per il 56% della gara, di conseguenza la Power Unit ed gli organi meccanici interni della monoposto, quali la trasmissione, saranno molto stressati.
I cambi di marcia previsti sono 64 per ogni tornata, per un totale di 3264 nell’arco della distanza di gara; in virtù di questi dati, le scuderie dovranno tenere d’occhio i consumi dato che è previsto un consumo medio di carburante di circa 1,85 Kg/giro.
Il carico aerodinamico richiesto è medio, dato il layout della pista azera costituito lunghissimi rettilinei, dove nel primo si raggiungeranno i 360 Km/h, intervallati da curve lente a 90° e brusche frenate.
Proprio le impegnative frenate sono sotto la lente dei vari Team, dato che l’impianto frenante verrà sollecitato per 17 secondi al giro ed per il 17% della distanza totale di gara; la presenza dei rettilinei molto lunghi permetterà comunque di raffreddare a dovere la componentistica dell’impianto.
La Brembo classifica il Baku City Circuit come “Medium” con un indice di difficoltà pari a 6/10.
La decelerazione media del tracciato è di 4,2 G, con le staccate di curva 1,3 ed 15 rispettivamente da 4,8G, 4,8G ed 4,6G;
Le DRS Zone sono due: la prima si trova sul rettilineo del traguardo, che va da curva 20 a curva 1, mentre la seconda si trova sul rettilineo parallelo a quello dei box, da curva 2 a curva 3; i Detection Point sono anch’essi due, il primo è sito appena dopo curva 20, il secondo tra curva 1 e 2.

– Qui in basso ecco l’infografica generale della Pirelli relativa al Baku Street Circuit:

– MESCOLE PIRELLI:
–  PZero Yellow Soft (S)
  PZero Red SUPERSoft (SS)
  PZero Purple ULRASoft (US)
–  Green Cinturato Intermedie
–  Blu Cinturato Full-Wet.

  • Pressioni minime alla partenza (gomme slick):
    22,0 psi
     (anteriore) | 21,0 psi (posteriore).
  • Camber massimo:
    -3,50° (anteriore) | -2,00° (posteriore).
  • Infografica Pirelli set scelti da ogni pilota per il Gran Premio della Cina:

– ORARI IN ITALIA E DATE SESSIONI:
Prove Libere 1:
– 27/04/18 | Ore 11:00 – 12:30
– LIVE Sky Sport F1 HD | #StartYourEngines.it 
– Sereno.

Prove Libere 2:

– 27/04/18 | Ore 15:00 – 16:30
– LIVE Sky Sport F1 HD | #StartYourEngines.it
– Sereno.

Prove Libere 3:

– 28/04/18 |Ore 12:00 – 13:00
– LIVE Sky Sport F1 HD | #StartYourEngines.it
– Sereno.

Qualifiche:
– 28/04/18 | Ore 15:00 – 16:00
– LIVE Sky Sport F1 HD | #StartYourEngines.it
– Sereno.
(Differita su TV8 alle ore 20:00)

Gara:
– 29/04/18 | Ore 14:10
– LIVE Sky Sport F1 HD | #StartYourEngines.it
– Sereno.
(Differita su TV8 alle ore 21:00)

#StartYourEngines | Dennis Ciracì