GP Azerbaijan 2018: LIVE Prove Libere 1

Buongiorno a tutti cari lettori di #StartYourEngines e benvenuti a Baku, in Azerbaijan per il quarto appuntamento della stagione 2018: ci siamo lasciati in Cina con la vittoria della Red Bull con Ricciardo, mentre il suo compagno di squadra Verstappen ha commesso un altro grave errore speronando la Ferrari di Vettel.
La Mercedes, con Bottas 2° ed Hamilton 4°, ha recuperato punti sulla Ferrari portandosi in testa al mondiale costruttori, pur non avendo vinto ancora un gran premio in questa stagione; l’anno scorso vinse Ricciardo in una delle gare più folli della storia della Formula 1.
Riusciranno le Frecce d’Argento a mettere fine a questo digiuno? O Vettel piazzerà la terza zampata del 2018? Scopritelo assieme a me seguendo e commentando in live su #StartYourEngines tutto il weekend del Gran Premio dell’Azerbijan.

– 10:50 | Tempo sereno al Baku City Circuit, il sole splende sul tracciato azero quando mancano 10 minuti all’inizio delle prove libere 1.
– 10:52 | I piloti cominciano a calarsi nell’abitacolo delle rispettive monoposto, quest’anno la procedura è leggermente più delicata data la presenza dell’Halo.
– 10:55 | Vi ricordo le mescole portate qui dalla Pirelli: ULTRASoft (US), SUPERSoft (SS), Soft (S).
– 11:00 | SEMAFORO VERDE! Inizia la prima sessione di prove libere.
– 11:02 | Out lap per Vandoorne, Raikkonen, Leclerc, Alonso, Vettel.
– 11:09 | Al momento nessuno ha fatto segnare un giro veloce, solo installation lap; Lewis Hamilton inizia il giro veloce con pneumatici SuperSoft.
– 11:11 |
Le Mercedes al comando: Valtteri Bottas 1:49.762, Lewis Hamilton 1:52.006.
– 11:12 | Bottas si migliora: 1:48.100; Hamilton balza al comando provvisorio della sessione con 1:47.563.
– 11:15 | Valtteri Bottas, così come il compagno Lewis Hamilton, monta pneumatici a mescola SuperSoft; Hartley va lungo in curva 8 nella via di fuga, riprende tranquillamente la pista.
– 11:18 | Hamilton 1:46.465, precede di 79 millesimi Valtteri Bottas. I due Mercedes si stanno dando battaglia a suon di giri veloci.

Le condizioni climatiche attuali

– 11:20 | Alle spalle delle Mercedes vi sono: Verstappen 3°, Perez 4°, Stroll 5°, Hartley 6°.
– 11:22 | Verstappen si porta in testa scavalcando le due Mercedes: 1:46.399. Tempo ottenuto con pneumatici Soft.
– 11:24 | Sebastian Vettel dopo aver scaldato le gomme, monta pneumatici UltraSoft, si lancia per il suo giro veloce.
– 11:27 | Uno-due Red Bull: Verstappen leader col tempo di 1:46.267, Ricciardo secondo col tempo di uno 1:46.338.
– 11:29 | Verstappen si migliora ulteriormente: 1:45.559. L’olandese ha sfruttato la scia della SF71H di Vettel; Hamilton è a secondo a soli 70 millesimi dalla Red Bull leader.
– 11:32 | BANDIERA GIALLA! Verstappen a muro in curva 5, l’olandese ha perso la vettura in testacoda in frenata.
– 11:39 | BANDIERA VERDE! La sessione riprende, i commissari hanno rimosso la vettura incidentata dell’olandese; altro errore per Verstappen…
– 11:42 | Ricciardo, poco prima dell’incidente del team mate, si era portato in testa alla classifica proprio davanti a Verstappen: 1:45.369 per l’australiano, 190 millesimi davanti al classe ’97.
– 11:45 | La classifica provvisoria della top-10: 1° Ricciardo, 2° Verstappe, 3° Hamilton, 4° Bottas, 5° Hulkenberg, 6° Stroll, 7° Grosjean, 8° Hartley, 9° Alonso, 10° Ocon.
– 11:52 | Raikkonen si è portato in quinta posizione, Magnussen in ottava.
– 11:54 | Lewis Hamilton è sceso in pista con pneumatici a mescola UltraSoft, ma ha abortito il primo giro per un lungo in curva 2. Pista ancora molto sporca.
– 11:57 | Hamilton balza al comando della sessione, 1:45.200. Va ricordato che le Red Bull hanno fatto il tempo con le gomme Soft, quindi con uno svantaggio di ben due mescole rispetto alla Mercedes del britannico ed alle Ferrari.
– 12:00 | Ricciardo scavalca nuovamente Lewis Hamilton portandosi in testa col tempo di 1:45.150.
– 12:03 | Bottas si porta in testa ed è il primo a scendere sotto il muro dell’1:45: 1:44.242 per il finlandese della Mercedes.
– 12:04 | Ricciardo 1:44.638, secondo tempo per l’australiano della Red Bull. Lunghi per Grosjean ed Hulkenberg.
– 12:09 | Sottotono le Ferrari in questa prima sessione di prove libere: Vettel 11°, Raikkonen 12°. Ocon tempo eccezionale, quinto con gomme SuperSoft a 1,4 secondi dal leader Valtteri Bottas.
– 12:11 | Perez ottimo in sesta posizione, molto bene la Force India.
– 12:19 | Bene anche la Williams che ha entrambe le vetture nella top-10, Sergey Sirtokin è 8°, Lance Stroll 10°.
– 12:25 | Prove di partenza e di simulazione del passo gara per Vettel, Bottas, Ricciardo.
– BANDIERA A SCACCHI! Termina la prima sessione di prove libere del GP d’Azerbaijan, la classifica finale: 1° Bottas, 2° Ricciardo, 3° Perez, 4° Hamilton, 5° Ocon, 6° Verstappen, 7° Alonso, 8° Sirotkin, 9° Gasly, 10° Vettel. Per questa sessione è tutto e vi dò appuntamento alle ore 15 per la seconda sessione di prove libere sempre su #StartYourEngines.

#StartYourEngines | Dennis Ciracì