GP Azderbaijan 2018: LIVE Gara

Buon pomeriggio a tutti cari lettori #StartYourEngines e benvenuti alle al Gran Premio d’Azerbaijan, al Baku City Circuit, sede del quarto appuntamento della stagione 2018.
Sebastian Vettel scatterà davanti a tutti per la terza volta consecutiva in questo inizio di stagione, al suo fianco la Mercedes del rivale Lewis Hamilton, poi Valtteri Bottas ed le Red Bull di Ricciardo e Verstappen.
Vettel riuscirà ad ottenere la terza vittoria stagionale? Oppure Hamilton centrerà il suo primo successo della stagione 2018?
Scopritelo seguendo e commentando in LIVE su #StartYourEngines tutto il Gran Premio d’Azerbaijan 2018.

*Sessione in corso pagina in aggiornamento

– 13:51 | Tempo nuvoloso a Baku, nel corso della gara potrebbe arrivare la pioggia a scombussolare tutti i piani di team e piloti; 20 minuti all’inizio della gara.
– 13:54 | Il riassunto generale, tramite l’infografica Pirelli, per il numero di set di mescole disponibili per ogni piloti in vista della gara
– 13:58 | Il vento soffia fortissimo nella capitale azera, questo fattore climatico potrebbe influire, e non poco, sul comportamento delle vetture.
– 14:02 | Parliamo delle temperature: 17° quella dell’aria, 27° quella della pista in quella che è sicuramente la giornata più fredda di tutto il weekend.
E l’incognita del graining sarà sicuramente un’altra di quelle da tenere sotto controllo nell’arco della gara.

– 14:08 | Due minuti al giro di ricognizione, i primi 5 partono con gomme SUPERSoft.
– 14:10 | Inizia il giro di ricognizione, 51 i giri previsti per questo gran premio.
– 14:13 | 3…2…1…Si spengono i semafori! Inizia il Gran Premio d’Azerbaijan!
– 14:15 |  LAP 1/51: SAFETY CAR!
Ocon a muro dopo un contatto con Raikkonen, Sirotkin fuori con l’anteriore sinistra bucata; Alonso e Raikkonen ai box per sostituire pneumatici ed alettone anteriore, lo spagnolo ha due gomme bucate! Raikkonen gomma Soft andrà fino in fondo.
– 14:21 | LAP 4/51: SC – La classifica della top-ten: Vettel, Hamilton, Bottas, Ricciardo, Verstappen, Sainz, Stroll, Hulkenberg, Gasly, Leclerc. Contatti tra Raikkonen-Ocon, Magnussen-Ericsson, Perez-Sirotkin, Hulkenberg-Sirotkin-Alonso.
– 14:23 | LAP 5/51: SC – Magnussen, Alonso, Perez, Raikkonen, Ericsson si sono fermati per effettuare il pit stop ed hanno tutti montato pnaumatici a gomma Soft.
– 14:27 | LAP 6/51 – BANDIERA VERDE! Grande gestione della ripartenza da parte di Vettel che ha scaldato benissimo le gomme; Verstappen e Sainz hanno passato Ricciardo.
– 14:30 | LAP 7/51 – Battaglia per la quarta posizione tra Sainz e Verstappen.
– 14:31 | LAP 8/51: Vettel sta volando ha già quasi 4 secondi di vantaggio su Hamilton; Sainz sta braccando ovunque Verstappen, che battaglia, bellissima.
– 14:32 | LAP 9/51 | Le Renault di Hulkenberg e Sainz hanno passato le Red Bull di Ricciardo e Verstappen, che attacco doppio delle RS18.
– 14:33 | LAP 10/51: Anche Hulkenberg passa Verstappen! La Red Bull sembra in crisi in rettilineo sono lentissime, potrebbero avere entrambe le RB14 un problema con la ricarica della batteria. Stroll, Leclerc, Raikkonen sono incollati alle Red Bull.
– 14:37 | LAP 11/51: Hulkenberg a muro in curva 4! Ritiro per il tedesco che stava facendo una gran rimonta.
– 14:40 | LAP 13/51: Battaglia straordinaria tra Ricciardo e Verstappen che si sono anche toccati in curva 1! Leclerc sta facendo qualcosa di stratosferico: settimo con l’Alfa Romeo Sauber che sta braccando le Red Bull!
– 14:42 | LAP 14/51:
Vettel giro veloce 1:46.825, Hamilton è a 3,6 secondi, Bottas a 5,6 secondi. Entrambe le Red Bull hanno lo stesso problema con la ricarica delle batterie.
– 14:45 | LAP 15/51: Verstappen sta attaccando Carlos Sainz che ha del grainig molto marcato sulle gomme posteriori; Ricciardo passa Stroll ed è ottavo.
– 14:46 | LAP 16/51: Vettel 1:46.722 giro veloce guadagna oltre un secondo su Hamilton, Sainz ha montato le gomme Soft.
– 14:48 | LAP 18/51: Raikkonen passa Leclerc ed è sesto e sta braccando le Red Bull di Ricciardo e Verstappen per la quarta posizione.
– 14:51 | LAP 20/51: Hamilton 1:46.597 giro veloce e si porta a 4 secondi da Vettel.
– 14:55 | LAP 22/51: Hamilton giro veloce ancora in 1:46.120, penalità stop&go di 10 secondi per Marcus Ericsson per avere causato una collisione; enorme bloccaggio in curva 1 per Lewis Hamilton che ha perso oltre 3 secondi da Vettel.
– 14:57 | LAP 23/51: Hamilton pit stop e monta gomma Soft per andare fino a fondo; Verstappen e Ricciardo ora sono i più veloci in pista.
– 15:01 | LAP 25/51: Carlos Sainz scavalca il connazionale Fernando Alonso ed entra in zona punti.
– 15:05 | LAP 27/51: Hamilton non sta andando forte con le Soft nuove, tant’è che Vettel e Bottas con SuperSoft usate stanno girando su tempi migliori, il britannico della Mercedes è braccato dalle Red Bull di Verstappen e Ricciardo.
– 15:08 | LAP 29/51: Ricciardo sfiora il muro a 350 Km/h per passare il compagno Verstappen in curva 1, che poi si riprende la quarta posizione! Duello da paura, Leclerc ha montato le Soft.
– 15:12 | LAP 31/51: Vettel pit stop e monta le gomme Soft rientrando in seconda posizione; Bottas ora è leader e potrebbe montare le gomme UltraSoft così come le Red Bull che non si sono ancora fermate.
– 15:14 | LAP 32/51: Verstappen giro veloce 1:45.771.
– 15:15 | LAP 33/51:
Bottas sta andando fortissimo, ha incrementato a 13 secondi il vantaggio su Vettel, la Mercedes potrebbe decidere di montare le gomme UltraSoft sulla vettura del finlandese; probabilmente stanno aspettando di avere un vantaggio di almeno di 22 secondi su…Hamilton, suo team mate.
– 15:19 | LAP 34/51: Hamilton e Verstappen hanno problemi di temperatura con le gomme.
– 15:20 | LAP 35/51: Ricciardo giro veloce in 1:45.4 e con una super staccata passa Verstappen in curva 1! Duello spettacolare in casa Red Bull per tutta la gara.
– 15:22 | LAP 36/51: Hamilton giro veloce in 1:45.412, ancora battaglia tra le Red Bull! Incredibile, gara più da Go-Kart che da Formula 1 per i due della Red Bull.

– 15:24 | LAP 37/51: Bottas giro veloce 1:45.1 ed è entrato nella finestra per poter montare pneumatici a mescola UltraSoft, dato che la Pirelli indicava come 14 giri il numero massimo di giri percorribili con quel tipo di mescola. Ricciardo pit stop e monta gomme UltraSoft.
– 15:26 | LAP 38/51: Bottas continua con un grandissimo ritmo gara, dato che è al 39° giro sulle SuperSoft. Verstappen box ed anche lui monta le UltraSoft ed è davanti a Ricciardo! Adesso di nuovo grande spettacolo tra i due alfieri della Red Bull per la 4° posizione.
– 15:28 | LAP 40/51: SAFETY CAR! Disastro tra le Red Bull!! Ricciardo centra in pieno Verstappen dopo che l’olandese ha fatto un doppio cambio di traiettoria a 330 Km/h.
– 15:30 | LAP 41/51: SC!  Bottas, Vettel, Hamilton si sono fermati per montare le UltraSoft con Bottas che è leader della gara!
– 15:32 | LAP 42/51: SC! Raikkonen è clamorosamente in quarta posizione! Anche il finlandese si è fermato per montare le UltraSoft.
– 15:35 | LAP 43/51: SC! Verstappen ha fatto un doppio cambio di traiettoria in rettilineo per non dare la scia a Ricciardo, ed un altro cambio di linea di difese una volta che Ricciardo ha fintato di andare all’esterno per poi andare all’interno; la colpa è più di Verstappen.

– 15:38 | LAP 44/51: SC! Grosjean a muro in curva 12 mentre scaldava le gomme! Incredibile errore del francese della Haas che era sesto.
– 15:41 | LAP 45/51: SC! La classifica della top ten: Bottas, Vettel, Hamilton, Raikkonen, Perez, Sainz, Leclerc, Stroll, Alonso, Magnussen. Ultimi giri da panico.
– 15:46 | LAP 47/51: La Safety Car entrerà nel corso di questo! Ultimi 4 giri che si preannunciano di fuoco.
– 15:50 | LAP 48/51: BANDIERA VERDE! La gara riprende! Vettel va lungo in curva 1! Passano Hamilton e Raikkonen.
– 15:52 | LAP 49/51: 
Bottas buca la gomma posteriore destra in pieno rettilineo! Hamilton leader! Perez passa Vettel ed è terzo! Incredibile gara!
– 15:54 | LAP 50/51:
Sainz passa Leclerc ed è quinto! Alonso è clamorosamente settimo. Hamilton guadagna su Raikkonen, Bottas ha preso un detrito in pieno in rettilineo che sfortuna nera per il finlandese.
– 15:57 | BANDIERA SCACCHI! Hamilton vince la gara più pazza degli ultimi anni! Raikkonen 2°! Perez a podio! Poi Vettel, Sainz, Leclerc, Alonso, Stroll, Vandoorne. Hartley. Per questo incredibile Gran Premio d’Azerbaijan è tutto e vi dò appuntamento per al 13 maggio per il Gran Premio di Spagna.

#StartYourEngines | Dennis Ciracì