F1 | GP Belgio 2018: LIVE Gara

Buongiorno a tutti cari lettori di #StartYourEngines e benvenuti al Gran Premio del Belgio 2018, al Circuit de Spa Francorchamps, sullo storico ed epico tracciato belga per il tredicesimo appuntamento della stagione.
Nelle qualifiche bagnate di ieri, Lewis Hamilton ha centrato la 78a pole position della carriera, precedendo il rivale al titolo Sebastian Vettel; seconda fila superlativa per la Force India, mentre le Red Bull sono rimaste attardare in quarta fila, così come Raikkonen solamente sesto dopo essere rimasto senza benzina.
Nella passata stagione Lewis Hamilton vinse a Spa nel giorno del suo 200° Gran Premio in carriera, ripeterà l’impresa anche quest’anno?
Scopritelo assieme a me seguendo e commentando in live tutto il weekend del Gran Premio del Belgio 2018 su  #StartYourEngines!

*Sessione in corso, pagina in aggiornamento

– 15:00 | Tempo sereno a Spa Francorchamps, non è prevista pioggia nel corso della gara; ecco l’infografica della Formula 1 che ci dà le informazioni riguardanti temperature e condizioni climatiche del tracciato belga:

– 15:02 | I piloti cominciano a calarsi nell’abitacolo delle rispettive monoposto, quest’anno la procedura è leggermente più delicata data la presenza dell’Halo.
– 15:03 | Vi ricordo le mescole portate qui dalla Pirelli:  Medium (M), Soft (S), sUPERSoft (US).
– 15:05 | 
La griglia di partenza del Gran Premio del Belgio 2018:

– 15:08 |
Due minuti all’inizio del giro di ricognizione.
– 15:10 | Inizia il giro di ricognizione: 44 i giri previsti per questo gran premio.
– 15:13 | LAP 1/44: 3…2…1…Si spengono i semafori!! Inizia il Gran Premio del Belgio 2018!!
– 15:14 | LAP 1/44: SAFETY CAR! Vettel passa Hamilton all’esterno del Kemmel! Vettel è in testa! Terribile incidente in curva 1! Hulkenberg ha preso in pieno Alonso che è carambolato su Leclerc! L’halo ha salvato Leclerc.
– 15:16 | LAP 2/44: 
SAFETY CAR! Raikkonen ha bucato la gomma ed è ultimo, Ricciardo, Leclerc, Alonso, Hulkenberg si sono ritirati.
– 15:18 | LAP 3/44: SAFETY CAR! Hulkenberg ha rischiato di ammazzare Alonso e Leclerc, terribile incidente per fortuna nessuno si è fatto male.
– 15:20 | LAP 4/44: SAFETY CAR! 
Bottas, Raikkonen, Sainz, Vandoorne hanno effettuato il pit stop ed hanno montato la gomma Medium per andare fino in fondo, tranne Bottas che ha le SuperSoft. Ricciardo è ritornato in pista, i meccanici hanno sostituito l’ala posteriore ma ormai ha perso 2 giri.
– 15:24 | LAP 5/44: BANDIERA VERDE! La gara riprende! Attenzione ai due razzi Force India.
– 15:26 | LAP 6/44: Vettel prova ad allungare su Hamilton che è indemoniato nero. Verstappen bracca le Force India.
– 15:28 | LAP 7/44: Vettel ha quasi due secondi di vantaggio su Hamilton, in partenza c’è stato il contatto tra Raikkonen e Ricciardo per quello il finlandese ha bucato.

– 15:29 | LAP 8/44: Verstappen sorpassa Ocon con una manovra straordinaria in curva 5, bravissimo l’olandese.
– 15:34 | LAP 9/44: Vettel fa segnare il giro veloce in 1:48.646 e porta a quasi tre secondi il vantaggio su Hamilton. Raikkonen si ritira, troppo danneggiati ala posteriore e fondo.
– 15:36 | LAP 10/44: Verstappen passa anche la Force India di Perez e sale sul podio.
– 15:38 | LAP 11/44: Vettel è un martello, 1:48.495 continua a guadagnare su Hamilton e ha portato il suo vantaggio a 3 secondi e mezzo.
– 15:40 | LAP 13/44: Valtteri Bottas supera anche la Williams di Sirotkin e sale in zona punti, decimo.
– 15:42 | LAP 14/44: Bottas, decimo, è a soli 12 secondi dalla quarta posizione di Sergio Perez. Vettel ha 4 secondi di vantaggio sul rivale Hamilton.
– 15:45 | LAP 15/44: Si avvicina la finestra del pit stop, e infatti Hamilton fa segnare il giro veloce in 1:48.479 perchè deve diminuire il gap da Vettel in modo da tentare l’undercut nel valzer di pit stop.
– 15:47 | LAP 17/44: Hamilton ha guadagnato mezzo secondo negli ultimi giri alla Ferrari di Vettel, il britannico fa segnare nuovamente il giro veloce in 1:48.208.
– 15:50 | LAP 18/44:
Bottas scavalca l’Alfa Romeo Sauber di Ericsson e la Toro Rosso di Gasly portandosi in ottava posizione.
– 15:52 | LAP 19/44: Il distacco tra Vettel ed Hamilton è di 3,2 secondi.
– 15:56 | LAP 21/44: Hamilton ai box, gomma Soft per il britannico che rientra terzo.
– 15:58 | LAP 22/44: Ai box anche Vettel, gomma Soft anche per il leader ferrarista.
– 15:59 | LAP 23/44: Vettel è rientrato leader, Hamilton ha passato Verstappen ed è a un 1,7 secondi da Vettel. Hamilton giro veloce 1:46.721.
– 16:10 | LAP 29/44:
La classifica della top 10:

– 16:13 | LAP 31/44:
Valtteri Bottas ha effettuato il pit stop montando le Soft e rientrando alle spalle delle Force India di Perez e Ocon.
– 16:15 | LAP 32/44: Vettel ha oltre 5 secondi di vantaggio su Hamilton.
– 16:17 | LAP 33/44: Bottas 1:46.286 è il nuovo giro veloce, il finlandese, dopo aver passato la Force India di Ocon, va all’attacco della Force India di Perez.
– 16:20 | LAP 35/44: Bottas sta guadagnando un secondo al giro su Sergio Perez, si accenderà tra poco la battaglia per la “medaglia di legno” tra il finnico e il messicano.
– 16:23 | LAP 37/44: L’infografica sottostante della Formula 1 mostra i parziali record per ogni settore:
– 16:26 | LAP 39/44: Bottas è in zona DRS con la Force India di Sergio Perez, Vettel ha portato il vantaggio su Hamilton a 6.6 secondi.
– 16:29 | LAP 40/44: Hamilton perde un altro secondo da Vettel, Bottas bracca Perez.
– 16:31 | LAP 41/44: Bottas passa Perez e si porta in quarta posizione, Hamilton continua a perdere decimi su decimi da Vettel, forse un calo di potenza per il britannico.
– 16:37 | BANDIERA A SCACCHI! Vettel vince a Spa dopo una gara bellissima!! Hamilton secondo limita i danni, Verstappen completa il podio. Ottima rimonta di Bottas, quarto a precedere le Force India e le Haas. Per questo Gran Premio del Belgio è tutto, grazie per l’attenzione e vi do appuntamento alla prossima settimana per il Gran Premio d’Italia, sempre su #StartYourEngines!

#StartYourEngines | Dennis Ciracì