F1 | GP Singapore 2018: LIVE Prove Libere 2

Buongiorno a tutti cari lettori di #StartYourEngines e benvenuti alla seconda sessione di prove del Gran Premio di Singapore 2018, al Singapore Street Circuit a Marina Bay.
La stagione europea del Circus iridato si è conclusa con il Gran Premio di Italia, sotto i riflettori della notte di Marina Bay a Singapore inizia il finale di stagione al di fuori dei confini del Vecchio Continente.
Nella prima sessione di prove libere, le Red Bull concludono in prima e seconda posizione, con Ricciardo a dettare il ritmo davanti a Verstappen, precedendo le Ferrari di Vettel e Raikkonen. Bene le Renault nella top ten, mentre le Mercedes si sono nascoste.
Vettel qui ha vinto ben 4 volte, l’ultima nel 2015 al volante della SF15T, riuscirà a centrare il quinto successo a Singapore ed a bissare la pole position dello scorso anno?
Scopritelo assieme a me seguendo e commentando in live tutto il weekend del Gran Premio di Singapore 2018 su #StartYourEngines!

*sessione in corso, pagina in aggiornamento

– 14:20 | Tempo sereno nella notte di Singapore, ecco l’infografica della Formula 1 che ci dà le informazioni riguardanti temperature e condizioni climatiche del tracciato:

– 14:22 | I piloti cominciano a calarsi nell’abitacolo delle rispettive monoposto, quest’anno la procedura è leggermente più delicata data la presenza dell’Halo.

– 14:25 | Vi ricordo le mescole portate qui dalla Pirelli:  Soft (S), ULTRASoft (US), HYPERSoft (HS).
– 14:30 | SEMAFORO VERDE! 
Inizia la seconda sessione di prove libere.
– 14:32 | Out lap per le Haas di Romain Grosjean e Kevin Magnussen.
– 14:36 | Vettel subito in testa con la sua Ferrari SF71H: 1:41.520.
– 14:37 | Bottas secondo, 1:41.694.
– 14:38 | Raikkonen balza al comando col tempo di 1:41.267.
– 14:40 |
Vettel leader, col crono di 1:40.922, 42 millesimi di vantaggio su Hamilton e 115 su Ricciardo.
– 14:43 | Max Verstappen sale in 4a posizione a 345 millesimi dal leader Vettel.
– 14:45 | Le Mercedes, le Ferrari e le Red Bull sono a parità di mescola, montano tutte le UltraSoft.
– 14:47 | Kimi Raikkonen 1:40.510 è il nuovo leader provvisorio della sessione, precede di 260 millesimi la Red Bull di Ricciardo.
– 14:49 | Verstappen si ferma a soli 30 millesimi dal tempo di Raikkonen, Vettel terzo a 123 millesimi dal tempo del team mate.
– 14:55 | Ricciardo si migliora balzando in terza posizione, appena alle spalle del compagno di squadra Verstappen di 31 millesimi.
– 15:00 | Valtteri Bottas con gli pneumatici a mescola HyperSoft distrugge il tempo di Raikkonen e balza in testa: 1:39.368.
– 15:02 |
Out lap per la Mercedes del leader mondiale Lewis Hamilton.
– 15:04 | Sainz si porta in seconda posizione a 906 millesimi dal tempo della Mercedes di Bottas.
– 15:05 | Clamoroso giro di Lewis Hamilton, 1:38.710!
– 15:07 |
Raikkonen scavalca Hamilton di appena 11 millesimi e si porta in testa: 1:38.699.

– 15:11 |
Non bene le Red Bull in questa simulazione qualifica con pneumatici a mescola HyperSoft: Verstappen 4° a 816 millesimi da Raikkonen, Ricciardo 5° a 887 millesimi dalla vetta. Si lancia la Ferrari di Vettel.
– 15:13 | Vettel abortisce il giro rientrando al box dopo aver toccato il muro in uscita da curva 21 con la posteriore destra.
– 15:17 | Si migliorano le Red Bull che salgono in terza e quarta posizione, rispettivamente con Verstappen e Ricciardo.
– 15:24 | Simulazione gara con le HyperSoft e prove di partenza per le Mercedes di Bottas ed Hamilton.
– 15:27 | Problemi idraulici sulla Ferrari SF71H di Sebastian Vettel, la sessione per il tedesco finisce qui senza aver effettuato nè simulazione qualifica nè simulazione gara.
– 15:29 | 1:45.0 per Lewis Hamilton nel suo primo giro in simulazione gara con le HyperSoft. Raikkonen è sull’1:46.3 a parità di gomma.
– 15:30 | Raikkonen al secondo giro fa segnare 1:45.160.
– 15:33 | Raikkonen 1:44.7, Hamilton 1:45.9.
– 15:37 | Lewis e Kimi si sono stabilizzati sugli stessi crono, prima un 1:45.9 in seguito un 1:46.1.
– 15:40 | Verstappen e Ricciardo girano sull’1:45 basso.
– 15:42 | Raikkonen sta cominciando a perdere sensibilmente prestazione, segnando un 1:47 medio nell’ultimo passaggio. Hamilton gira costantemente sull’1:45 alto, 1:46 basso.
– 15.45 | Raikkonen ai box per montare le gomme a mescola UltraSoft usate, così come Hamilton, che nell’ultimo giro aveva fatto segnare un 1:47.2.
– 15:53 | Scende dalla propria Mercedes W09 Lewis Hamilton, che termina qui il suo venerdì.
– 15:56 | Il finnico della Ferrari gira sull’1:45 medio, mentre, a parità di mescola, le Red Bull girano sull’1:44 medio.
– 16:00 | BANDIERA A SCACCHI! Termina anche la seconda sessione di prove libere: Kimi Raikkonen conclude al comando precedendo di un nulla la Mercedes di Lewis Hamilton, a seguire le Red Bull di Verstappen e Ricciardo. In ritardo Bottas, mentre Vettel è solo nono a causa di problemi tecnici. Per questa sessione è tutto, grazie per l’attenzione e vi dò appuntamento a domani per la terza ed ultima sessione di prove libere alle ore 12:00.

#StartYourEngines | Dennis Ciracì