F1 | GP Messico 2018: LIVE Prove Libere 2

Buongiorno a tutti cari lettori di #StartYourEngines e benvenuti alla prima sessione di prove del Gran Premio del Messico 2018, all’Autòdromo Hermanos Rodriguez.
Nella prima sessione di prove libere, Max Verstappen ha dominato ottenendo il miglior tempo precedendo il team mate della Red Bull Daniel Ricciardo. Ottima prestazione delle Renault, con Sainz 3° e Hulkenberg 4°, che hanno preceduto le Mercedes e le Ferrari.
Verstappen trionfò la passata stagione, con Hamilton che si laureò Campione del Mondo per la quarta volta in carriera. Riuscirà il fenomeno della Mercedes ad ottenere il quinto iride?
Scopritelo assieme a me seguendo e commentando in live tutto il weekend del Gran Premio del Messico 2018 su #StartYourEngines!



*sessione in corso, pagina in aggiornamento

– 20:50 | Tempo soleggiato all’Autòdromo Hermanos Rodriguez, ecco l’infografica della Formula 1 che ci dà le informazioni riguardanti temperature e condizioni climatiche del tracciato:

– 20:52 | I piloti cominciano a calarsi nell’abitacolo delle rispettive monoposto, quest’anno la procedura è leggermente più delicata data la presenza dell’Halo.
– 20:55 | Vi ricordo le mescole portate qui dalla Pirelli: SUPERSoft (SS), ULTRASoft (US), HYPERSoft (HS).

– 21:00 | SEMAFORO VERDE!
 Inizia la seconda sessione di prove libere!
– 21:03 |Out lap per le Ferrari di Vettel e Raikkonen.
– 21:07 | Raikkonen in testa precede Vettel, Leclerc, Ericsson; le Ferrari in testa davanti alle Alfa Romeo Sauber.
– 21:11 | Raikkonen si migliora: 1:19.761. Le Ferrari sono in pista con pneumatici a mescola SuperSoft, le meno performanti dei tre compound portati dalla Pirelli per questo evento.
– 21:13 | Vettel balza al comando, 1:19.472, scavalcando il team mate Raikkonen di 119 millesimi.
– 21:14 | Hulkenberg balza al comando davanti alle Mercedes di Hamilton e Bottas: 1:19.176. Il tedesco della Renault monta le UltraSoft, mentre le Ferrari e le Mercedes le SuperSoft.
– 21:16 | Vettel nuovamente leader provvisorio: 1:19.007. Tempi al momento alti rispetto alla mattinata, con le Red Bull, che hanno dominata la sessione mattutina, che ancora non sono scese in pista.
– 21:18 | Brendon Hartley primo! 1:18.928 per il neozelandese della Toro Rosso Honda, tempo ottenuto con le gomme HyperSoft.
– 21:21 | Max Verstappen subito in testa al primo giro lanciato: 1:17.437. Pneumatici a mescola UltraSoft per l’olandese della Red Bull.

– 21:24 | Daniel Ricciardo si porta in seconda posizione a 527 millesimi dal team mate Max Verstappen.
– 21:26 | Bene anche le Force India: Sergio Perez è terzo, Esteban Ocon è sesto.
– 21:35 | Sebastian Vettel con le HyperSoft si porta in seconda posizione, ma a ben 517 millesimi dal leader Verstappen. Il tedesco ha comunque ha avuto del sovrasterzo in curva 11, mentre Raikkonen va al bloccaggio in curva 1, anche lui monta le HyperSoft.
– 21:39 | Kimi Raikkonen è solo quarto a 696 millesimi dal leader Verstappen.
– 21:41 | Sainz secondo, Hulkenberg quinto, la Renault va praticamente come la Ferrari, ed è a parità di mescola con le monoposto della Scuderia di Maranello.
– 21:42 | Valtteri Bottas 7° a 703 millesimi dalla vetta, il finlandese della Mercedes monta le HyperSoft così come le Ferrari; si lancia Lewis Hamilton
– 21:45 | Hamilton 6° a 663 millesimi da Verstappen.
– 21:46 | Verstappen con le HyperSoft porta il limite a 1:16.720!
– 21:47 | 
Ricciardo si porta in seconda posizione a 153 millesimi dal team mate Verstappen, nonostante il traffico delle Mercedes nel settore centrale; la RB14 è mostruosa, mostruosa!
– 21:49 | Incredibile, Brendon Hartley 6° con la Toro Rosso Honda davanti a Hamilton, Raikkonen e Bottas!
– 21:55 | Vettel e Hulkenberg hanno iniziato la simulazione del passo gara con pneumatici a mescola HyperSoft.
– 21:57 | La classifica a mezz’ora dal termine:

– 22:00 | Vettel e Hamilton girano sull’1:22 basso, Hulkenberg sull’1:23 basso.
– 22:03 | Raikkonen con SuperSoft gira sull’1:23.1.
– 22:05 | Ricciardo con le UltraSoft gira sull’1:23.3.
– 22:06 | Verstappen 1:22.0 con le HyperSoft, parità di mescola con Sebastian Vettel e Lewis Hamilton.
– 22:07 | Verstappen 1:21.1, anche sul passo gara la RB14 è un caccia F16; Vettel ha montato le SuperSoft.
– 22:09 | Raikkonen è costante sull’1:23.3, Vettel 1:23.0.
– 22:12 | Le Red Bull ora girano sull’1:23 basso: Verstappen 1:23.2 al 7° giro del long run, Ricciardo 1:23.4 al 9° giro del long run.
– 22:13 | Vettel 1:22.9 con le SuperSoft, Hamilton a parità di mescola fa segnare 1:23.0.
– 22:14 | Le Red Bull sono le uniche ad aver fatto un long run con le HyperSoft senza aver un crollo prestazionale.
– 22:16 | Le Renault girano sull’1:23 alto con le mescole SuperSoft.
– 22:18 | Le Red Bull ora montano le UltraSoft: Verstappen 1:21.1, Ricciardo 1:22.7 ma ha trovato del traffico.
– 22:20 | BANDIERA GIALLA! Verstappen fermo in curva 3!
– 22:23 | BANDIERA VERDE! La sessione riprende, Verstappen ha avuto un problema di natura elettrica, molto probabilmente alle batterie.
– 22:25 | Vettel 1:21.8.
– 22:30 | BANDIERA A SCACCHI! Termina anche la seconda sessione di prove libere del Gran Premio del Messico 2018: le Red Bull hanno dominato in lungo e in largo, con Verstappen leader davanti a Ricciardo. Sorprendente Carlos Sainz terzo con la Renault che ha preceduto Vettel, Hulkenberg, Hartley ed Hamilton. Per oggi è tutto, grazie per l’attenzione e vi dò appuntamento a domani alle ore 17:00 per le prove libere 3, sempre su #StartYourEngines!

#StartYourEngines | Dennis Ciracì