F1 | GP Messico 2018: LIVE Gara

Buonasera a tutti cari lettori di #StartYourEngines e benvenuti al Gran Premio del Messico 2018, all’Autòdromo Hermanos Rodriguez!
Daniel Ricciardo scatterà dalla pole position, affianco a lui Max Verstappen, che completa la caldissima prima fila Red Bull.
Alle spalle dei due tori, vi sono i contendenti al titolo Lewis Hamilton, terzo, ed Sebastian Vettel, quarto, che a loro volta hanno preceduto i rispettivi team mate Bottas e Raikkonen.
Verstappen trionfò la passata stagione, con Hamilton che si laureò Campione del Mondo per la quarta volta in carriera. Riuscirà il fenomeno della Mercedes ad ottenere il quinto iride?
Scopritelo assieme a me seguendo e commentando in live tutto il weekend del Gran Premio del Messico 2018 su #StartYourEngines!

*sessione in corso, pagina in aggiornamento

– 19:55 | La griglia di partenza della top ten:

– 20:00 | Tempo nuvolosoall’Autòdromo Hermanos Rodriguez, ecco l’infografica della Formula 1 che ci dà le informazioni riguardanti temperature e condizioni climatiche del tracciato:
– 20:02 | I piloti cominciano a calarsi nell’abitacolo delle rispettive monoposto, quest’anno la procedura è leggermente più delicata data la presenza dell’Halo.
– 20:05 | Vi ricordo le mescole portate qui dalla Pirelli: SUPERSoft (SS), ULTRASoft (US), HYPERSoft (HS).

– 20:08 |
Due minuti all’inizio del giro di ricognizione.
– 20:10 | Inizia il giro di ricognizione, 71 i giri previsti per questo gran premio.
– 20:13 | 3…2…1…Si spengono i semafori! Inizia il Gran Premio del Messico 2018!!
– 20:15 | LAP 1/71: Ricciardo è rimasto piantato! Verstappen leader! Hamilton 2° davanti a Ricciardo, Vettel e Bottas.

– 20:16 | LAP 2/71: Verstappen fa l’andatura davanti a Hamilton, Ricciardo e Vettel più staccati.
– 20:18 | LAP 4/71: Verstappen ha già due secondi di vantaggio su Hamilton, Ricciardo a 3,5 secondi dal team mate, mentre Vettel è già lontano 6 secondi dalla vetta.
– 20:19 | LAP 6/71: VIRTUAL SAFETY CAR! Fernando Alonso si ritira in curva 11! Sfortuna nera per il Campione della McLaren.
– 20:22 | LAP 7/71: BANDIERA VERDE! La gara riprende, battaglia tra finlandesi per la quinta posizione tra la Mercedes di Valtteri Bottas e la Ferrari di Kimi Raikkonen.
– 20:25 | LAP 9/71: Hamilton è a sandwich tra le Red Bull, il britannico della Mercedes tiene il ritmo del leader Verstappen e tiene a distanza Daniel Ricciardo.
– 20:27 | LAP 10/71: Sta cominciando a formarsi del graining sulle gomme a mescola UltraSoft, ovvero il tipo di compound che montano i primi sei.
– 20:28 | LAP 11/71: Hamilton sta perdendo sempre più prestazione, Verstappen ha 4 secondi di vantaggio, mentre Ricciardo è quasi in zona DRS col britannico.
– 20:29 | LAP 12/71: Ricciardo ha preso Hamilton, che ha avuto un drop netto nella performance degli pneumatici! Hamilton ai box, SuperSoft per il britannico che rientra in quinta posizione. Bottas ai box, monta SuperSoft anche lui che rientra in ottava posizione.
– 20:32 | LAP 13/71: Ricciardo ai box, gomma SuperSoft per l’australiano che rientra alle spalle di Hamilton.
– 20:33 | LAP 14/71: Verstappen va ai box, SuperSoft anche per lui che rientra davanti a Ricciardo e Hamilton. Vettel leader davanti a Raikkonen.
– 20:35 | LAP 15/71: Verstappen passa Raikkonen e si porta in seconda posizione. Vettel leader sta avendo un ottimo ritmo con queste UltraSoft dato che il graining si sta pulendo sul battistrada.
– 20:36 | LAP 16/71: Verstappen giro veloce 1:20.299. Trenino per la terza posizione tra Raikkonen, Hamilton, Ricciardo.
– 20:38 | LAP 18/71: Hamilton e Ricciardo passano Raikkonen, Vettel continua a martellare sull’1:22.0 e rientra ai box, SuperSoft anche per lui; anche Raikkonen è sulla stessa strategia del team mate della Ferrari.
– 20:41 | LAP 20/71: Verstappen ha 8,1 secondi di vantaggio su Hamilton e 10,6 su Ricciardo; Vettel, quarto, ha le gomme più fresche degli altri, vedremo il comportamento della SuperSoft, se si potrà andare fino in fondo con questo il compound, che è un incognita.
– 20:44 | LAP 22/71: Vettel si è portato già a meno di due secondi dal podio virtuale di Daniel Ricciardo, Hamilton perde qualche giro ad ogni giro.
– 20:47 | LAP 24/71: Trenino per la seconda posizione tra la Mercedes di Hamilton, la Red Bull di Ricciardo e la Ferrari di Vettel, il tedesco ha gomme più fresche ed è quasi in zona DRS con l’australiano.
– 20:49 | LAP 26/71: Vettel è molto vicino ad essere in zona DRS con Ricciardo, che a sua volta è a meno di due secondi da Hamilton.
– 20:52 | LAP 28/71: Fasi di doppiaggio per i primi quattro, con Verstappen che ha guadagnato un altro secondo su Hamilton, il distacco tra i due è di 11 secondi adesso.

– 20:55 | LAP 30/71: Vettel sfrutta la presenza dei doppiaggi per portarsi in zona DRS con Ricciardo, il tedesco adesso è francobollato al pilota della Red Bull.
– 20:56 | LAP 31/71: VIRTUAL SAFETY CAR! La Renault di Carlos Sainz è fermo in curva 13!
– 20:58 | LAP 32/71: BANDIERA VERDE! La gara riprende, Vettel e Ricciardo sono ingarellati per la seconda posizione. Verstappen ha portato a 17 secondi il suo vantaggio su Hamilton! Anormale questa situazione.
– 21:00 | LAP 33/71: Aggiornato il distacco tra Verstappen e Hamilton, ora è veritiero, 13 secondi tra i due.
– 21:02 | LAP 34/71: Vettel passa Ricciardo alla staccata di curva 1! Molto bravo il tedesco, beffato l’australiano. Il tedesco si prende il podio.
– 21:04 | LAP 36/71: La Racing Point Force India ha sfruttato benissimo la finestra della Virtual Safety Car, dato che Sergio Perez ha perso molto meno nel pit stop, passando da SS a US ed è rientrato in nona posizione. Il messicano ha passato all’esterno di curva 1 ed è salito in ottava posizione, facendo impazzire il pubblico.
– 21:08 | LAP 39/71: Vettel sta andando fortissimo ed ha quasi preso…Lewis Hamilton! Il ferrarista è in zona DRS col rivale della Mercedes.
– 21:09 | LAP 40/71: Vettel passa all’interno della staccata di curva 1 Hamilton! Iniezione di fiducia per il tedesco che adesso vedremo se ha il ritmo per andare a prendere Verstappen, ma l’olandese continua a volare.
– 21:10 | LAP 41/71: Incredibile: l’idolo di casa Sergio Perez è costretto al ritiro per un problema meccanico! Gelo totale sugli spalti.
– 21:13 | LAP 43/71: Hamilton sta crollando nelle prestazioni, perde un secondo da Vettel che fa il giro veloce in 1:20.260, e Ricciardo si sta facendo sotto.
– 21:15 | LAP 45/71: Daniel Ricciardo è in zona DRS con la Mercedes di Lewis Hamilton, bagarre per la terza posizione.
– 21:17 | LAP 47/71: Ricciardo mette pressione a Hamilton che sbaglia la frenata e va lungo in curva 1! Ricciardo è terzo, Hamilton è in crisi nera con le gomma!
– 21:20 | LAP 48/71: Pit stop per Hamilton e Vettel! UltraSoft per entrambi, Bottas fa lo stesso errore di Hamilton! Giro da incubo per la Mercedes, Raikkonen passa.
– 21:22 | LAP 50/71: Si sono fermati ai box anche Verstappen e Bottas, Vettel giro veloce in 1:19.5.
– 21:25 | LAP 52/71: La classifica della top ten: Verstappen 1°, Ricciardo +6.2, Vettel +7.7, Raikkonen +18.1, Hamilton +32, Bottas +50, Hulkenberg +1 Lap, Leclerc +1 Lap, Vandoorne +1 Lap, Ericsson +1 Lap.
– 21:29 | LAP 54/71: Daniel Ricciardo ha ripulito la gomma SuperSoft dal graining e sta girando molto forte dato che ha queste gomme da 41 giri.

– 21:31 | LAP 56/71: Vettel è in zona DRS con la Red Bull di Ricciardo, sarà la seconda battaglia tra i due nel corso di questa gara.
– 21:34 | LAP 58/71: Hamilton sta nuovamente accusando degrado, Ricciardo 1:19.462 fa il giro veloce dopo 45 giri su questo set di gomme!
– 21:36 | LAP 60/71: Le Mercedes sono, pensate, a 44 secondi dalla vetta con Hamilton e a oltre un minuto con Bottas!
– 21:38 | LAP 61/71: Ultimi 10 giri infuocati per Ricciardo e Vettel che si giocano la seconda posizione, l’australiano sta facendo una gara eccezionale nella gestione di queste gomme, mentre Vettel è autore di una bella gara tutta all’attacco.
– 21:39 | LAP 62/71: VIRTUAL SAFETY CAR! Incredibile!! Si rompe la RB14 di Daniel Ricciardo!! Mamma mia che disastro per l’australiano, poveraccio davvero.
– 21:41 |LAP 64/71: BANDIERA VERDE! La gara riprende, Bottas terza sosta! Mercedes malissimo oggi. Raikkonen adesso è sul podio!
– 21:43 | LAP 65/71: Evento dell’anno: una Mercedes è stata doppiata, Verstappen ha doppiato Bottas.
– 21:45 | LAP 67/71: Bottas fa il giro veloce in 1:18.741 con gomme HyperSoft.

– 21:52 | BANDIERA A SCACCHI! Verstappen domina e vince il Gran Premio del Messico! Vettel e Raikkonen portano la Ferrari sul podio! HAMILTON CAMPIONE DEL MONDO PER LA QUINTA VOLTA IN CARRIERA!! Ritirato Daniel Ricciardo, altro problema sulla sua Red Bull! Per questo fantastico gran premio è tutto, grazie per l’attenzione e vi dò appuntamento all’11 novembre per il Gran Premio del Brasile, sempre su #StartYourEngines!

#StartYourEngines | Dennis Ciracì