F1 | GP Abu Dhabi 2018: LIVE Gara

Buongiorno a tutti cari lettori di #StartYourEngines e benvenuti al Gran Premio di Abu Dhabi 2018, allo Yas Marina Circuit.
Dopo la vittoria di Lewis Hamilton in Brasile, il Circus della Formula 1 fa tappa ad Abu Dhabi per il 21° appuntamento stagionale.
Lewis Hamilton scatterà dalla pole position, Bottas completa la prima fila tutta Mercedes, poi le Ferrari e le Red Bull.
Entrambi i titoli sono già stati assegnati, Hamilton e Mercedes nuovamente campioni, ma la Ferrari riuscirà a centrare il primo successo della sua storia negli Emirati Arabi Uniti?
Scopritelo assieme a me seguendo e commentando in live tutto il weekend del Gran Premio di Abu Dhabi 2018 su #StartYourEngines!

*sessione in corso, pagina in aggiornamento

– 13:50 | Cielo sereno allo Yas Marina Circuit, con il sole del tramonto che sta per lasciare spazio alla notte di Abu Dhabi; ecco l’infografica della Formula 1 che ci dà le informazioni riguardanti temperature e condizioni climatiche del tracciato:

– 13:52 | I piloti cominciano a calarsi nell’abitacolo delle rispettive monoposto, quest’anno la procedura è leggermente più delicata data la presenza dell’Halo.
– 13:55 | Vi ricordo le mescole portate qui dalla Pirelli: SuperSoft (SS), UltraSoft (US), HyperSoft (HS).
– 14:00 |
La griglia di partenza della top ten:

– 14:02 |
Questa è l’ultima gara in Formula Uno per Fernando Alonso, l’ultima in Ferrari per Kimi Raikkonen, l’ultima e 150° per Daniel Ricciardo in Red Bull, l’ultima di Sainz in Renault, l’ultima di Charles Leclerc in Alfa Romeo Sauber e l’ultima di Pierre Gasly in Toro Rosso.
– 14:05 | Siamo ormai all’imbrunire del tramonto, sono già accesi i 4500 riflettori lungo il tracciato che illumineranno la notte di Abu Dhabi, sarà una gara emozionante.
– 14:08 | Mancano due minuti al giro di ricognizione.
– 14:10 | Inizia il giro di ricognizione, 55 i giri previsti per l’ultimo gran premio della stagione.
– 14:13 | 3…2…1…Si spengono i semafori!! Inizia il Gran Premio di Abu Dhabi!
– 14:16 | 1/55: SAFETY CAR! Terribile incidente per la Nico Hulkenberg!! Il tedesco si è ribaltato più volte ed è rimasto cappottato a testa in giù! Per un miracolo il tedesco è illeso! Incidente pauroso, terribile.

– 14:18 | 2/55: SAFETY CAR! Grosjean ha toccato Hulkenberg, non c’era più spazio tra i due; il roll-bar della sua Renault ha tenuto perfettamente al devastante impatto.
– 14:21 | 3/55: SAFETY CAR! 
I commissari stanno rimuovendo la Renault distrutta di Hulkenberg.
– 14:25 | 5/55: BANDIERA VERDE! La gara riprende, Hamilton leader davanti a Bottas, Vettel, Raikkonen, Leclerc, Ricciardo, Grosjean, Ocon, Verstappen e Perez.
– 14:27 | 6/55: Verstappen ha avuto un problema in partenza, il suo motore Renault ha dei cali di potenza sui rettilinei.
– 14:28 | 7/55: Gran duello tra Ocon e Verstappen, l’olandese della Red Bull ha passato la Racing Point Force India ed ha preso l’ottava posizione.
– 14:30 | 8/55: VIRTUAL SAFETY CAR! Kimi Raikkonen, all’ultima gara con la Ferrari, si ritira! La sua SF71H si è spenta di colpo sul rettilineo del traguardo. Hamilton ai box, così come Charles Leclerc, strepitoso 4°!
– 14:32 | 9/55: VSC! Hamilton ha montato le SuperSoft ed è rientrato in 5a posizione, Leclerc è 14°.
– 14:34 | 10/55: BANDIERA VERDE! La gara riprende, Bottas leader davanti a Vettel, Ricciardo e Verstappen. Hamilton segue le Red Bull, bellissimo duello tra Lewis e Max, sorpasso e contro sorpasso!
– 14:36 | 11/55: Vettel è quasi in zona DRS con la Mercedes di Bottas, Hamilton ha preso distanza dalle Red Bull; Leclerc è 12° ed ha montato le SuperSoft per andare fino in fondo.
– 14:38 | 12/55: Le Red Bull sono a caccia del secondo posto della Ferrari di Vettel, Verstappen è quasi in zona DRS con il team mate Ricciardo.
– 14:40 | 13/55: Verstappen ha quasi preso Ricciardo, l’olandese monta le HyperSoft a differenza delle UltraSoft dell’australiano.
– 14:42 | 14/55: Leclerc è rimasto bloccato dietro Alonso, la strategia dell’Alfa Romeo Sauber non sta pagando. Sainz passa Ericsson e agguanto l’ottavo posto.
– 14:44 | 15/55: Vettel ai box, gomma SuperSoft per il tedesco della Ferrari che rientra in sesta posizione.
– 14:46 | 16/55: Bottas ai box, SuperSoft anche per il finlandese che rientra in quarta posizione.
– 14:48 | 18/55: Verstappen ai box, SuperSoft anche per lui che è rientrato dietro a Vettel e Bottas.
– 14:50 | 19/55: Daniel Ricciardo, leader attuale, cercherà di allungare il più possibile sulle UltraSoft in modo da montare le HyperSoft negli ultimi giri.
– 14:54 | 22/55: Verstappen è quasi in zona DRS con la Ferrari di Sebastian Vettel per la quarta posizione.
– 14:58 | 23/55: Clamoroso! Dal box dell’Alfa Romeo Sauber fanno sapere ad Ericsson che è atteso un temporale in 5 minuti.

– 15:00 | 24/55: Sta cominciando a piovere veramente sul rettilineo dei box, ovviamente dovrà intensificarsi per bagnare la pista data l’elevata temperatura dell’ambiente. Incredibile veramente.
– 15:03 | 26/55: Si ritira anche l’Alfa Romeo Sauber di Marcus Ericsson, calo di potenza per la Power Unit Ferrari.
– 15:05 | 27/55: Leclerc passa dopo oltre 15 giri la McLaren di Alonso, strategia completamente sbagliata dell’Alfa Romeo Sauber. Il pilota monegasco ora è ottavo ma poteva essere in zona quinta posizione.
15:07 | 28/55: La pioggia è nel primo settore, Ricciardo è sempre leader davanti alle Mercedes, a Vettel e Verstappen.
– 15:09 | 30/55: Vettel è quasi in zona DRS con la Mercedes di Bottas per il podio.
– 15:12 | 31/55: Eccezionale gestione gomme di Daniel Ricciardo, l’australiano monta i pneumatici UltraSoft da ben 32 giri.
– 15:14 | 32/55: Sebastian Vettel è sempre più vicino a Bottas; stupenda la battaglia per l’undicesima posizione tra Ocon, Vandoorne e Grosjean.
– 15:17 | 34/55: Daniel Ricciardo ai box, gomme SuperSoft per l’australiano della Red Bull, che rientra in quinta posizione a 8 secondi dal team mate Verstappen.
– 15:20 | 36/55: Vettel attacca Bottas alla staccata di curva 11! Bravissimo il tedesco della Ferrari, che sale in seconda posizione alle spalle del leader Hamilton. Verstappen è in zona DRS con Bottas.
– 15:22 | 37/55: Bottas ha un problema, Ricciardo ha già preso Verstappen e Bottas per il terzo posto!
– 15:24 | 38/55: Grandissimo sorpasso di Verstappen! Straordinario incrocio nella tripla chicane della curva 11! Leggera spallata dell’olandese al finnico della Mercedes, che ora è attaccato anche da Ricciardo.
– 15:26 | 40/55: Ricciardo ha passato Bottas ed è salito in quarta posizione alle spalle di Verstappen, Bottas ha un problema serio dato il crollo verticale degli ultimi giri.
-15:34 | 44/55: Ricciardo sta arrivando alle spalle della Red Bull del team mate Verstappen, si profila un duello in famiglia per il podio.
– 15:37 | 46/55: Vettel è a 4,5 secondi da Hamilton, Ricciardo a 1,8 secondi da Verstappen.
– 15:42 | 49/55: Ritiro anche per la Toro Rosso di Gasly e la Racing Point Force India di Ocon, quindi problemi tecnici anche per le Power Unit Honda e Mercedes.
– 15:44 | 50/55: Da segnalare la meravigliosa gara di Carlos Sainz, sesto alla sua ultima apparizione con la Renault e pilota McLaren a partire dalla prossima stagione.
– 15:46 | 51/55: Ricciardo si è leggermente allontanato da Verstappen, Vettel sempre a 4 secondi da Hamilton.

– 15:51 | BANDIERA A SCACCHI! Lewis Hamilton vince il Gran Premio di Abu Dhabi! Vettel chiude 2° davanti alle Red Bull di Verstappen e Ricciardo, sfortunato ritiro per Kimi Raikkonen. Termina qui una delle stagioni più avvincenti di sempre,grazie di cuore a tutti i lettori, l’appuntamento è a Marzo del prossimo anno per l’inizio della stagione 2019 sempre su #StartYourEngines!
– 16:00 |
Meraviglioso Hamilton e Vettel accompagnano Alonso in parata, grandi, GRAZIE.

#StartYourEngines | Dennis Ciracì