F1 | GP Australia 2019: IN DIRETTA Prove Libere 1

L’attesa è finita! Dopo oltre cento giorni di pausa, la Formula Uno è pronta a tornare in pista per il Gran Premio d’Australia, tappa inaugurale del Mondiale 2019. Il tempo dei test è finito, adesso toccherà al cronometro dire quali sono i reali valori in campo. Seguite e commentante la cronaca della diretta delle prime prove libere ufficiali della stagione 2019 su #StartYourEngines!

  • 3:30 | BANDIERA A SCACCHI! Cala il sipario sulla prima sessione di prove libere del Gran Premio d’Australia 2019. Hamilton precede le Ferrari di Vettel e Leclerc. Verstappen quarto davanti a Bottas. L’appuntamento è alle ore 6:00 per la seconda sessione di prove libere.
  • 3:25 | Male la Williams, Kubica è 19° e Russell 20° rispettivamente a 4,3 secondi e 5,1 secondi dalla vetta. Situazione critica per la scuderia britannica.
  • 3:20 | Bene il veterano Kimi Raikkonen sesto con l’Alfa Romeo.
  • 3:15 | Primo giro cronometrato per Nico Hulkenberg, rimasto a lungo ai box a causa di un problema elettrico sulla RS19. 1:25.527 per il tedesco che si porta sedicesima posizione.

3:11 | BANDIERA VERDE! La sessione riprende.

3:08 | BANDIERA ROSSA! Albon a muro in curva 2!

  • 3:06 | Vettel scavalca il compagno Leclerc portandosi ad appena 38 millesimi da Hamilton.
  • 3:05 | Leclerc porta la Ferrari in seconda posizione alle spalle di soli 74 millesimi da Hamilton.
  • 3:02 | Verstappen secondo tempo a 193 millesimi da Hamilton a parità di gomma.
  • 3:00 | Hamilton migliora il tempo di Bottas. 1:23.599 per il Campione del Mondo in carica.
  • 2:58 | Bottas scende sotto il muro del minuto e 24 secondi. 1:23.866 con gomme C4 per il finlandese della Mercedes, leader autoritario della sessione.
  • 2:56 | Ottimo crono per Norris, il rookie britannico della McLaren sale in ottava posizione.
  • 2:54 | Scendono nuovamente in pista Albon, Norris, Grosjean e Giovinazzi.
  • 2:39 | Hamilton scalza Verstappen dalla seconda posizione issandosi a 59 millesimi dalla Mercedes del compagno di box Bottas.
  • 2:36 | Verstappen si ferma ad appena 86 millesimi dal tempo del leader Bottas.
  • 2:30 | Hamilton si porta in seconda posizione a 177 millesimi dal compagno di box Bottas.
  • 2:29 | Verstappen si porta in seconda posizione interponendosi tra le Mercedes.
  • 2:27 | Giro d’assaggio per il ferrarista Vettel, quarto tempo in 1:27.388. Hamilton secondo.
  • 2:25 | Bottas si migliora, 1:24.679.
  • 2:22 | Sainz secondo col tempo di 1:29.069.
  • 2:20 | Bottas è il primo a completare un giro lanciato. 1:26.454 con gomme C3 per il finnico.
  • 2:18 | Scende in pista la Mercedes con Valtteri Bottas.
  • 2:13 | Nessun pilota ha ancora fatto segnare un giro cronometrato.
  • 2:10 | Ancora già dalla macchina Max Verstappen. L’olandese è a colloquio con gli ingegneri.
  • 2:07 | In pista l’idolo di casa Daniel Ricciardo, all’esordio della Renault.
  • 2:06 | Installation lap per la Red Bull di Pierre Gasly e la McLaren di Sainz.
  • 2:04 | Out lap per Hamilton, Magnussen, Leclerc.
  • 2:02 | In pista anche le Williams di Russell e Kubica.
  • 2:01 | Scende in pista l’Alfa Romeo con Kimi Raikkonen.
  • 2:00 | SEMAFORO VERDE! Inizia la prima sessione di prove libere del Mondiale 2019!
  • 1:52 | La Pirelli ha portato per questo appuntamento i pneumatici C2, C3, C4.
  • 1:48 | Il Mondiale 2019 inizia con un velo di tristezza data la prematura ed improvvisa scomparsa del direttore di gara Charlie Whiting. E’ stato stroncato ieri da un’improvvisa embolia polmonare. Aveva 66 anni.
  • 1:45 | Tempo sereno a Melbourne, splende il sole all’Albert Park Circuit. Temperature estive e tempo soleggiato accompagneranno il weekend inaugurale della stagione anche per il prossimi due giorni.
  • 01:40 | Buongiorno a tutti cari lettori e benvenuti alla prima sessione di prove libere del Gran Premio d’Australia 2019, all’Albert Park Circuit. I test invernali hanno mostrato come Ferrari e Mercedes siano ancora al vertice. La nuova accoppiata Red Bull – Honda pare essere nata sotto una buona stella, ma solo il cronometro confermerà o meno questa sensazione. A centro gruppo vi è grande bagarre con la Renault che sembra essere davanti a McLaren ed Alfa Romeo. Vettel ha vinto le ultime due edizioni del Gran Premio d’Australia.

#StartYourEngines | Dennis Ciracì