F1 | GP Monaco 2019: IN DIRETTA Qualifiche

La cronaca in diretta a partire dalle ore 15:00 delle qualifiche al Circuit de Monaco del Gran Premio di Monaco 2019, sesto appuntamento iridato del Mondiale.

16:00 | BANDIERA A SCACCHI! Hamilton super pole position!! Bottas 2° di un nulla! Verstappen terzo davanti a Vettel e Gasly. Leclerc fuori nel Q1! Per oggi è tutto, grazie per l’attenzione e vi dò appuntamento a domani per la gara alle ore 15:10.

  • 15:58 | Anche Valtteri Bottas in pista, attenzione a possibili bandiere o traffico nell’ultimo settore.
  • 15:57 | Vanno in pista Vettel, Hamilton, Verstappen. Ricciardo 6°!
  • 15:55 | Magnussen 6° davanti a Kvyat, Sainz, Albon e Ricciardo.
  • 15:54 | Gasly 5° a un decimo dalla Ferrari di Sebastian Vettel.
  • 15:53 | Hamilton 2° a 231 millesimi dal compagno di squadra Bottas.
  • 15:52 | Verstappen 2° 1:10.641. Hamilton ha abortito il giro e si rilancia.
  • 15:50 | Bottas 1:10.252, pole position provvisoria, Vettel 2° a 695 millesimi. Verstappen e Hamilton sono nel loro giro lanciato.
  • 15:49 | Out lap per Bottas, Verstappen, Vettel, Hamilton.

15:48 | SEMAFORO VERDE! Inizia la Q3.

15:40 | BANDIERA A SCACCHI! Termina il Q2, gli esclusi dal Q3: 11° Hulkenberg, 12° Norris, 13° Grosjean, 14° Raikkonen, 15° Giovinazzi.

  • 15:38 | Vettel 4°. Magnussen 8°.
  1. 15:37 | Le Haas e le Alfa Romeo rischiano l’eliminazione.
  • 15:35 | Tutti i piloti sono ritornati in pista cin gomme Soft nuove.
  • 15:34 | Cinque minuti al termine di questa sessione.
  • 15:33 | Vettel è 9° e rischia l’eliminazione. Dalla quarta posizione di Kvyat alla quindicesima di Grosjean sono racchiusi in 7 decimi.
  • 15:32 | Daniil Kvyat 4° con la Toro Rosso! Sainz 5°.
  • 15:31 | Hamilton secondo a 134 millesimi da Bottas.
  • 15:30 | Daniel Ricciardo 4°! fenomenale l’australiano della Renault nel Principato di Monaco.
  • 15:29 | Verstappen 2° a 358 millesimi. Gasly 5° davanti a Vettel.
  • 15:27 | Bottas 1:10.701, prima posizione per il pilota della Mercedes. Hamilton 2° a 423 millesimi.
  • 15:26 | Out lap per le Mercedes, Kvyat, Magnussen, Hulkenberg.

15:25 | SEMAFORO VERDE! Inizia il Q2.

15:18 | BANDIERA A SCACCHI! Termina il Q1, gli esclusi dal Q2: 16° Leclerc, 17° Perez, 18° Stroll, 19° Russell, 20° Kubica.

  • 15:17 | Leclerc è rimasto ai box e rischia l’esclusione. Follia del muretto Ferrari! Vettel non deve sbagliare nulla che al momento è eliminato!
  • 15:15 | Norris 10° davanti ad Albon e Vettel.
  • 15:14 | Grosjean 5° con la Haas davanti al compagno di squadra Magnussen.
  • 15:13 | Bottas 1°, 1:11.562.
  • 15:12 | Hamilton 2° a sandwich tra le Red Bull.
  • 15:11 | Sainz 7° davanti alle Toro Rosso di Albon e Kvyat.
  • 15:10 | Magnussen 2° con la Haas! Vettel 10°.
  • 15:09 | Red Bull in testa: Verstappen 1:11.597, Gasly 2°.
  • 15:08 | Bottas sale in seconda posizione. Vettel al momento escluso.
  • 15:07 | Hamilton 2° davanti a Albon, Magnussen, Kvyat e Gasly.
  • 15:06 | Verstappen balza in testa, 1:11.725.
  • 15:05 | Ricciardo 3°. Tantissimo traffico, difficile fare un giro pulito.
  • 15:04 | Leclerc in testa, 1:12.825.
  • 15:03 | Magnussen 1° davanti a Kvyat, Sainz, Giovinazzi, Norris e Grosjean.
  • 15:02 | In pista le Ferrari e le Mercedes. Red Bull ancora ai box.
  • 15:01 | Out lap per Albon, Norris, Sainz, Kubica, Russell, Leclerc.

15:00 | SEMAFORO VERDE! Inizia il Q1.

  • 14:55 | Le condizioni atmosferiche del Circuit de Monaco a cinque minuti dall’inizio delle qualifiche:
  • 14:50 | Continua a essere nuvoloso il cielo sopra Monaco. Possibili rovesci potrebbero minacciare le qualifiche.
  • 14:45 | Nell’ultima sessione di prove libere, l’idolo di casa Charles Leclerc ha ottenuto il miglior tempo. Il monegasco ha preceduto le Mercedes e le Red Bull.
    Il ferrarista è sotto investigazione per non aver rispettato la procedura in regime di Virtual Safety Car. VSC causata dal suo compagno di squadra Sebastian Vettel.
    Il tedesco è andato contro le barriere della prima curva ed ha distrutto la sospensione anteriore sinistra. Il tedesco riuscirà a prendere parte alle qualifiche, i meccanici hanno riparato la monoposto in tempo.
    Giovinazzi è il primo degli altri in sesta posizione con l’Alfa Romeo.

#StartYourEngines | Dennis Ciracì