F1 | GP Singapore 2019 – Qualifiche: IN DIRETTA

La cronaca in diretta a partire dalle ore 15:00 delle qualifiche del Gran Premio di Singapore 2019 che si svolgeranno al Marina Bay Street Circuit, sede del quindicesimo appuntamento iridato della stagione.

16:01 | BANDIERA A SCACCHI! Si sono concluse le qualifiche! Leclerc in pole position! Straordinario giro del ferrarista che ha preceduto Hamilton e Vettel, bravissimi entrambi. Verstappen 4° davanti a Bottas e Albon. Per queste qualifiche è tutto, grazie per l’attenzione e vi dò appuntamento a domani per la gara alle ore 14:10.

16:00 | Leclerc è il più veloce nel primo settore, si lanciano le Mercedes. Verstappen perde nel settore 2.

15:59 | Si lanciano Vettel, Verstappen e Leclerc.

15:58 | In pista le Mercedes e la Red Bull di Albon.

15:57 | In pista Hulkenberg, Vettel, Sainz, Verstappen, Ricciardo e Leclerc. Tutti con gomme soft nuove.

15:56 | Albon. sesto, è lontano un secondo e due decimi dal compagno di squadra della Red Bull Verstappen.

15:54 | L’ultimo tentativo sarà da panico: Vettel ha fatto il giro perfetto, Leclerc ha nel piede quel tempo forse, Verstappen non è lontano e le Mercedes almeno mezzo secondo lo possono togliere.

15:52 | Sebastian Vettel pole position provvisoria! 1:36.437. Leclerc 2°, Verstappen 3°, Hamilton 4°, Bottas 5°. Vettel ha fatto un giro stratosferico, Mercedes attardate di un secondo (per il momento)

15:49 | In pista Vettel, Sainz, Norris, Bottas, Leclerc, Hamilton, Verstappen, Ricciardo, Hulkenberg e Albon. Tutti con gomme soft.

15:48 | SEMAFORO VERDE! Inizia il Q3.

15:40 | BANDIERA A SCACCHI! Termina il Q2, gli esclusi del Q3: 11° Perez, 12° Giovinazzi, 13° Gasly, 14° Raikkonen, 15° Magnussen.

15:38 | Le Renault e le Alfa Romeo rischiano l’esclusione.

15:36 | Quasi tutti i piloti sono scesi in pista per il secondo tentativo con gomme soft.

15:33 | I primi 5 sono raggruppati nell’arco di 375 millesimi, si preannuncia un Q3 spumeggiante. Ma è clamoroso il crono di Norris, ad “appena” sei decimi da Leclerc, Forse le Mercedes non hanno utilizzato a pieno l’extra power, ma questa certezza o meno l’avremo nel Q3.

15:32 | Verstappen 3° a 159 millesimi da Leclerc. Norris straordinario 6° a poco più di due decimi dal tempo di Vettel e davanti alla Red Bull di Albon.

15:30 | Leclerc 1°, 1:36.930. Hamilton 2° 1:37.062, Bottas 3° 1:37.162. Vettel 4° a 375 millesimi.

15:28 | Out lap per le Ferrari, le McLaren e le Alfa Romeo. Tutti con gomme soft.

15:27 | In pista le Mercedes di Bottas ed Hamilton, entrambi montano pneumatici soft.

15:25 | SEMAFORO VERDE! Inizia il Q2.

15:18 | BANDIERA A SCACCHI! Termina il Q1, gli esclusi dal Q2: 16° Kvyat, 17° Stroll, 18° Grosjean, 19° Russell, 20° Kubica.

15:15 | Le Mercedes sono tornate in pista con gomme soft.

15:13 | Rischiano l’esclusione le Haas, le Racing Point e l’Alfa Romeo di Raikkonen.

15:11 | Vettel 2° a 360 millesimi da Leclerc. Ricciardo 10°, Hulkenberg 11°.

15:10 | Pierre Gasly 7° con la Toro Rosso. Giovinazzi 10°.

15:09 | Out lap per le Renault di Ricciardo e Hulkenberg.

15:08 | Vettel 6° precede Albon e Norris.

15:07 | Leclerc leader, 1:38.014. Il ferrarista precede Verstappen, le Mercedes e la McLaren di Sainz.

15:06 | Giovinazzi 1°, 1:40.029.

15:05 | Sainz lamenta perdita di potenza sulla propria monoposto. Bottas ed Hamilton hanno le mescole medium.

15:04 | Scendono in pista le Mercedes, le Ferrari e le Red Bull.

15:03 | Tutti in pista con gomme soft.

15:02 | In pista le Williams di Kubica e Russell. Anche le Alfa Romeo di Raikkonen e Giovinazzi in pista.

15:00 | SEMAFORO VERDE! Inizia il Q1.

14:55 | Le condizioni climatiche di aria e pista al Marina Bay Street Circuit:

14:50 | Buon pomeriggio a tutti e benvenuti alle qualifiche del gran premio di Singapore. Nell’ultima sessione di prove libere Charles Leclerc ha ottenuto il miglior tempo nell’ultima sessione di prove libere prima delle qualifiche. Il ferrarista ha preceduto la Mercedes di Hamilton, il compagno di squadra Vettel e la Mercedes di Bottas,
Alle spalle delle Rosse e delle Frecce d’Argento vi sono le Red Bull. le McLaren e le Renault.

#StartYourEngines | Dennis Ciracì