F1 | GP Singapore 2019: analisi passo gara per ciascuna mescola

L’analisi del passo gara medio per ciascuna mescola portata dalla Pirelli in occasione di questo evento: soft C5, medium C4, hard C3.

Le Mercedes hanno ottenuto i migliori riscontri cronometrici con la mescola più morbida della gamma. Le Frecce d’Argento hanno avuto un ritmo decisamente migliore della Red Bull di Verstappen e soprattutto delle Ferrari.
Con la specifica media Lewis Hamilton è stato il più rapido, ma con un margine più contenuto nei confronti della Ferrari rispetto alla soft.
Dei top team, solo Verstappen ha provato il pneumatico più duro. Questo tipo di compound con ogni probabilità verrà utilizzato in gara per fare la singola sosta (soft – hard).

SOFT C5:

PPilotaCrono medioGiri
1Hamilton1:45.02710
2Bottas1:45.0776
3Verstappen1:45.8698
4Kvyat1:46.13210
5Vettel1:46.2095
6Gasly1:46.24110
7Leclerc1:46.38511
8Hulkenberg1:46.74610
9Perez1:46.51017
10Ricciardo1:46.74610
11Stroll1:46.83116
12Sainz1:47.01917
13Albon1:47.20014
14Raikkonen1:47.2735
15Russell1:47.4584
16Giovinazzi1:47.56310
17Norris1:47.62115
18Kubica1:47.7025
19Grosjean1:48.0809
20Magnussen1:48.5118

MEDIUM C4:

PPilotaCronoGiri
1Hamilton1:44.1874
2Leclerc1:44.4625
3Sainz1:45.0733
4Ricciardo1:45.9069
5Vettel1:46.26910
6Raikkonen1:46.4824
7Bottas1:46.9579
8Magnussen1:48.0269
9Kubica1:48.61716

HARD C3:

PPilotaCrono medioGiri
1Gasly1:45.81011
2Verstappen1:45.9079
3Kvyat1:46.4866
4Giovinazzi1:47.1406
5Hulkenberg1:47.26310
6Grosjean1:47.8814
7Russell1:48.38417

#StartYourEngines | Dennis Ciracì