F1 | GP Russia 2020 LIVE

La cronaca della diretta del gran premio della Russia 2020 che si disputa al Sochi Autodrom, decimo appuntamento iridato stagionale.

*SESSIONE IN CORSO, PAGINA IN AGGIORNAMENTO

BANDIERA A SCACCHI! Valtteri Bottas ha vinto la settima edizione del gran premio della Russia! Dominio del pilota Mercedes che ha preceduto la Red Bull di Verstappen e il compagno di squadra Lewis Hamilton. Ottima gara di Perez, Ricciardo e Leclerc rispettivamente quarto, quinto e sesto. Ocon settimo con la Renault ha preceduto le Alpha Tauri di Kvyat e Gasly. La Red Bull di Albon ha chiuso la top ten dopo una gara in rimonta. Tredicesima la Ferrari di Sebastian Vettel.

52/53 – Battaglia tra Vettel e Raikkonen, Bottas giro veloce in 1:37.030.

51/53 – Adesso è Verstappen che sta perdendo terreno in fase di doppiaggio.

50/53 – Verstappen giro veloce in 1:37.715 e si è portato a 5.7 secondi da Bottas.

49/53 – Albon passa Norris e si porta in decima posizione, Norris ai box per mettere gomme medium e provare il giro veloce.

48/53 – Gasly sopravanza anche Norris ed è 9° alle spalle del compagno di squadra Daniil Kvyat.

47/53 – Gasly ha passato Albon ed è 10°. Hamilton a quasi 10 secondi da Verstappen.

46/53 – Battaglia per la nona posizione tra la McLaren di Norris, la Red Bull di Albon e l’Alpha Tauri di Galsy.

45/53 – Hamilton questo giro ha perso oltre 2 secondi nel doppiaggio delle Williams.

44/53 – Hamilton continua a guadagnare su Verstappen, 7.4 secondi il distacco tra i due.

43/53 – BANDIERA VERDE! La gara riprende.

43/53 – VIRTUAL SAFETY CAR! I commissari stanno sistemando i cartelloni della curva 2.

42/53 – Hamilton ha guadagnato mezzo secondo al giro negli ultimi 4 giri su Verstappen.

41/53 – Kvyat si è plafonato alle spalle della Renault di Ocon. Ricciardo ha 7 secondi di vantaggio su Leclerc. Hamilton sta volando in questo giro.

40/53 – Hamilton prova a ridurre il gap dalla Red Bull di Verstappen, 9.6 secondi il distacco tra i due.

39/53 – Verstappen a 11.1 secondi da Bottas, il finlandese sta gestendo l’usura dei pneumatici.

38/53 – Albon prova a rimontare dal fondo dopo il secondo pit stop, il pilota Red Bull è 13° e ha fatto un super sorpasso all’esterno in curva 13 su Giovinazzi.

37/53 – Ricciardo ha 5 secondi di margine su Leclerc e al momento manterrebbe la quinta posizione. Verstappen prova ad accorciare il gap da Bottas.

36/53 – Bottas giro veloce in 1:37.807. Verstappen a 13.6 secondi, Hamilton a 23.9. Ricciardo ha 4.2 secondi su Leclerc. Norris si è riportato in zona punti, 10°.

35/53 – Ricciardo prova a prendere 5 secondi di margine sulla Ferrari di Leclerc. Kvyat è quasi in zona DRS con la Renault di Ocon.

34/53 – Gran gara di Perez. Il messicano della Racing Point è 4° con 11 secondi di vantaggio su Ricciardo, Bottas è in gestione gara adesso.  

33/53 – Ocon è sprofondato in pochi giri a 5 secondi di distacco dalla Ferrari di Ocon. Ricciardo ha 3 secondi di vantaggio su Leclerc.

32/53 – Bottas ha 13 secondi di vantaggio su Verstappen e 21.5 su Hamilton. Gasly ha preso l’Alfa Romeo di Raikkonen per la decima posizione.

31/53 – Kvyat ai box, gomme medium. Vettel anche ai box, gomme hard per il ferrarista che è rientrato in 16esima posizione.

30/53 – Leclerc ha effettuato il pit stop ed è rientrato tra le Renault di Ricciardo e Ocon. Hamilton è in zona DRS con l’Alpha Tauri di Kvyat.

29/53 – Penalità di 5 secondi per Daniel Ricciardo. L’australiano è uscito di pista alla curva 2 e per rientrare non ha rispettato i paletti all’esterno per rientrare in pista.

28/53 – Battaglia per la settima posizione tra Vettel, Ricciardo e Ocon. Ricciardo ha passato il ferrarista e ha strada libera.

27/53 – Bottas ai box, gomme hard per il leader incontrastato della gara. Gran gara di Leclerc che sta mantenendo un ottimo con gomme usurate, 

26/53 – Ocon ha inchiodato per far passare Ricciardo, potevano sicuramente farlo meglio questo cambio di posizioni in Renault. Verstappen ai box ed è rientrato alle spalle di Leclerc e Kvyat, gomme hard.

25/53 – Bottas è nettamente il più veloce in pista, sta facendo un’altra gara rispetto al resto della concorrenza. Verstappen sta salendo con i tempi, gioco di scuderia in Renault: Ocon lascia passare Ricciardo.

24/53 – Le Renault sono imbottigliate del traffico della Ferrari di Vettel. Ocon non riesce a passare il tedesco e deve stare attento al compagno di squadra che è quasi nei suoi scarichi.

23/53 – Bottas giro veloce in 1:39.081, il quarto consecutivo. Verstappen sta perdendo quasi un secondo al giro dalla Mercedes.

22/53 – Bottas continua a martellare, giro veloce in 1:39.225. Verstappen a 6 secondi, Perez ai box gomma hard e rientra alle spalle di Hamilton.

21/53 – Ricciardo 9° ha passato Raikkonen, le Renault sono alle spalle della Ferrari di Vettel.

20/53 – Hamilton ha passato Vettel, Gasly e Ocon sono rientrati alle sue spalle.

19/53 – Bottas continua nella sua progressione, 1:39.375 altro giro veloce. Ocon e Galsy ai box,

18/53 – Bottas giro veloce in 1:39.439. Il finlandese della Mercedes ha oltre 4 secondi di vantaggio sulla Red Bull di Verstappen.

17/53 – Hamilton ai box, dovrà scontare i 10 secondi di penalità. Gomme hard che perso oltre 34 secondi ed è rientrato in undicesima posizione dietro alla Ferrari di Vettel.

16/53 – Ocon ha preso un vantaggio di tre secondi su Perez, Ricciardo ai box, gomma hard per andare fino in fondo ed è rientrato davanti ad Albon. Hamilton altro giro veloce in 1:39.693.

15/53 – Hamilton giro veloce in 1:39.773, gran ritmo del britannico della Mercedes. Perez supera Ricciardo all’interno di curva 3, gran sorpasso del messicano.

14/53 – Hamilton spinge e ha portato il vantaggio su Bottas a 2 secondi. Si avvicina il pit stop per il britannico della Mercedes.

13/53 – I primi 10 sono racchiusi in 18 secondi. Kvyat 10° ha passato Grosjean. Trenino per la quarta posizione tra Ocon, Ricciardo e Perez. Albon ha passato Russell e ha strada libera per imporre il suo ritmo.

12/53 – Albon ha passato la McLaren di Norris ed è negli scarichi della Williams di Russell. I tre hanno gomma hard.

11/53 – Verstappen quasi in zona DRS con la Mercedes di Bottas. Battaglia per la quinta posizione tra le Renault di Ocon e Ricciardo.

10/53 – Hamilton ha 1.4 secondi di vantaggio su Bottas e 2.7 secondi su Verstappen. Albon e Norris provano la rimonta dal fondo della classifica. Hanno le Williams davanti.

9/53 – Hamilton dovrà scontare 10 secondi di penalità nel corso del pit stop. Il britannico della Mercedes proverà ad allungare il più possibile su Bottas e Verstappen. DRS disponibile da questo giro.

8/53 – Penalità di 10 secondi per Lewis Hamilton per aver provato la partenza fuori dalla piazzola designata nel giro che portava in griglia di partenza prima della gara.

7/53 – Hamilton ha gomme soft, Bottas e Verstappen gomme medium. Hamilton prova a prendere margine col giro veloce in 1:40.056.

6/53 – BANDIERA VERDE! La gara riprende!

5/53 – SAFETY CAR! La Safety Car rientrerà al termine di questo giro.

4/53 – SAFETY CAR! La McLaren di Sainz e la Racing Point di Stroll sono state rimosse dai commissari. Leclerc 8°, Vettel 13°.

3/53 – SAFETY CAR! Albon, Russell e Norris hanno già effettuato il pit stop. Tutti tre hanno gomme hard e andranno fino in fondo. Partenza a fionda delle HAAS: Magnussen 9°, Grosjean 10°.

L'incidente della McLaren di Carlos Sainz in curva 2 a Sochi

2/53 – SAFETY CAR! Stroll si è toccato con la Ferrari di Leclerc ed è finito in testacoda contro il muro. Albon ai box, gomma hard e non effettuerà più il pit stop. Norris è precipitato in ultima posizione. Sainz è andato contro la barriera da solo, brutto errore per lo spagnolo della McLaren.

Immagine

1/53 – SAFETY CAR! Carlos Sainz a muro in curva 3! Stroll fuori in curva 6! Ocon partenza fulminante da 7° a 4°.

13:13 | 5…4…3…2…1…SI SPENGONO I SEMAFORI! Inizia il gran premio della Russia 2020!

13:10 | Inizia il giro di ricognizione, 53 i giri previsti.

13:07 | Sebastian Vettel taglia il traguardo del gran premio numero 250° in carriera in Formula 1:

Immagine

13:06 | Quattro minuti all’inizio del giro di ricognizione;

13:05 | Le condizioni meteorologiche al Sochi Autodrom:

Immagine

13:00 | Hamilton è sotto investigazione per aver provato la partenza fuori dalla piazzola designata per le prove di partenza

Immagine

12:55 | Buon pomeriggio a tutti cari lettori e lettrici e benvenuti/e alla cronaca della diretta del gran premio della Russia 2020. Lewis Hamilton scatterà dalla pole position, al suo la Red Bull di Verstappen che completa la seconda fila. Terzo Bottas che ha preceduto Perez, Ricciardo e Sainz. Le Ferrari scatteranno in decima e quattordicesima posizione rispettivamente con Leclerc e Vettel. Penalizzati di 5 posizioni in griglia di partenza per la sostituzione del cambio la Red Bull di Albon, che partirà 15°, e la Williams di Latifi, che scatterà dall’ultima posizione.

Autore: Dennis Ciracì

Foto: Scuderia Ferrari. Formula 1